Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Figline e Incisa. Mario Pampaloni dona un suo quadro al Comune
Il centenario, premiato in municipio in occasione del suo compleanno lo scorso 28/04, ha scelto la riproduzione della “Battaglia di Magenta” di Fattori. Stamani la consegna alla presenza dei familiari
180X100. Sono le misure del quadro “Episodio della battaglia di Magenta” (riproduzione dell’omonima opera di Giovanni Fattori), donato questa mattina da Aldo Pampaloni al Comune di Figline e Incisa Valdarno. Si tratta del figlinese, classe 1921, che ha festeggiato i suoi 100 anni in municipio lo scorso 28 aprile, quando la Giunta comunale gli ha consegnato una targa per il suo costante impegno civile in favore della comunità. Un modo per celebrare il suo compleanno in una maniera istituzionale, in un periodo segnato dalle restrizioni, e portare gli auguri dell’intera comunità a un cittadino che è stato parte attiva della storia di Figline e Incisa Valdarno. Mario, infatti, oltre ad esser stato amministratore comunale, è stato un testimone della Liberazione e della ricostruzione del dopoguerra, vivendo in prima persona gli orrori del nazifascismo che lo ha privato dell’amata sorella Bianca. Oltre che per il suo impegno civile, inoltre, è un personaggio noto sul territorio proprio per la sua passione per l’arte e la pittura, che lo ha portato negli anni a produrre circa 300 opere, gran parte delle quali riproduzioni di opere del ‘700 e dell’800.

“Ringrazio Maio Pampaloni per questo gradito quanto simbolico omaggio – commenta la Sindaca Mugnai -, che raffigura il primo scontro che diede inizio al processo di unificazione italiana e che, proprio per questo, il suo autore ha voluto veder collocata in una sede istituzionale. La sua commozione al momento della consegna ci riempie di orgoglio, perché è prova dell’attaccamento di un nostro cittadino alla sua comunità e di una passione che ha voluto condividere e metter a disposizione di tutti”.

Il quadro di Mario Pampaloni (Fonte foto Comuni di Figline e Incisa)

01/07/2021 13.53
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 


Met -Vai al contenuto