Login

MET


Comune di Calenzano
Rigenerazione urbana al Pino, ottenuto il finanziamento
Il progetto CA.SE. dei comuni di Calenzano e Sesto Fiorentino è stato finanziato dal Ministero delle Infrastrutture. A settembre al via il processo partecipativo
Un finanziamento di 10 milioni per la rigenerazione urbana della zona del Pino. Il progetto CA.SE. dei Comuni di Calenzano e Sesto Fiorentino, ha ottenuto il finanziamento del bando nazionale sulla qualità dell’abitare.

“Una notizia che accogliamo con grande soddisfazione – ha detto il Sindaco Riccardo Prestini –. Si tratta di un finanziamento corposo, molto importante per attuare una rigenerazione urbana di cui si parla da tempo. È un risultato che abbiamo ottenuto grazie all’impegno del gruppo di progettazione, che ha approntato la proposta in tempi brevissimi, grazie alla collaborazione con il Comune di Sesto Fiorentino e con la Regione Toscana, che ha sostenuto il nostro progetto presentandolo per il bando ministeriale. Ci mettiamo subito a lavoro per la progettazione definitiva ed esecutiva e a settembre, al rientro dalla pausa estiva, avvieremo il confronto con gli inquilini degli alloggi ERP e il processo partecipativo con la cittadinanza”.

Il progetto riguarda la zona del Pino e prevede la riqualificazione degli attuali alloggi ERP, costruiti negli anni Settanta, che saranno incrementati di altre 30 unità abitative, arrivando così a 100 alloggi. A questi si aggiungono mille quadri di appartamenti da destinare all’affitto agevolato e un complessivo progetto di riqualificazione dell’area, che sarà dotata di spazi di socializzazione, come piazze e giardini, strutture viarie, collegamenti ciclopedonali, parcheggi.

“Il bando sulla rigenerazione urbana finanzierà ben 21 progetti in tutta la Regione Toscana – ha concluso Prestini –, che sono quindi stati considerati complessivamente validi. Questo è un bel segnale di ripresa e un importante volano per un settore strategico come quello dell’edilizia sociale”.

Il progetto prevede tutta una serie di azioni di ‘ricucitura’ del tessuto urbano, con collegamenti tra le varie funzioni: biblioteca, di cui è previsto l’ampliamento, chiesa, università, casa dello studente, piazza del mercato e in futuro il parco delle Carpugnane.

22/07/2021 13.39
Comune di Calenzano


 
 


Met -Vai al contenuto