Login

MET


Comune di Quarrata
Quarrata. Prevenzione alla diffusione degli stupefacenti tra i giovani
Sindaco e Prefetto firmano il protocollo “Scuole Sicure”
Prevenire la diffusione degli stupefacenti tra i giovani, attraverso incontri nelle scuole e attività diretta di sorveglianza delle aree più frequentate dagli adolescenti, a partire dalle scuole: è questo l’obiettivo del progetto “Scuole Sicure 2021/2022”, realizzato dalla Polizia Municipale di Quarrata e finanziato dal Ministero dell’Interno.

Stamattina, giovedì 23 settembre, alle ore 12, nella sala consiliare del palazzo comunale di piazza della Vittoria a Quarrata, il Sindaco Marco Mazzanti ed il Prefetto Gerlando Iorio hanno sottoscritto il protocollo d’intesa, con il quale si dà il via al progetto.

Della durata prevista di otto mesi, da ottobre 2021 a giugno 2022, il progetto individua prioritariamente quattro obiettivi:

il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio di Quarrata;

il controllo delle aree maggiormente frequentate dagli adolescenti, al fine di evitare e prevenire una promiscuità tra giovani e persone dedite allo spaccio; tra i luoghi che saranno maggiormente interessati dall’attività di controllo e prevenzione vi sono le tre scuole secondarie di Quarrata (il Liceo Artistico Petrocchi e le scuole secondarie di primo grado Dante Alighieri e Mario Nannini), frequentate da ragazzi e ragazze che, per ragioni di età, possono essere più facilmente influenzabili nonché oggetto di adescamenti da parte di spacciatori;

la prevenzione all’attività di spaccio e di consumo di stupefacenti, specialmente tra gli adolescenti;

l’informazione ai giovani sulla pericolosità del consumo di stupefacenti attraverso incontri mirati nelle scuole.

Per perseguire tali obiettivi la Polizia Municipale di Quarrata ha stilato una serie di attività da mettere in campo durante tutto l’anno scolastico, le quali saranno precedute da una specifica formazione in materia degli agenti municipali. Nel progetto saranno coinvolte anche le altre autorità e forze competenti, a partire dal personale della Stazione dei Carabinieri di Quarrata.

Il progetto, dal costo totale di circa 17.000 euro interamente finanziati dal Ministero dell’Interno, prevede anche l’acquisto di due motoveicoli per la Polizia Municipale, che saranno utili per migliorare le capacità e la velocità di spostamento degli agenti.

23/09/2021 14.13
Comune di Quarrata


 
 


Met -Vai al contenuto