Login

MET


Comune di Quarrata
Quarrata. Il palazzo comunale di piazza della Vittoria si chiamerà “Teresa Sarti e Gino Strada”
Lo ha deliberato stamani la giunta comunale
Oggi, martedì 5 ottobre, la giunta comunale di Quarrata ha deliberato l’intitolazione a Gino Strada e alla moglie Teresa Sarti del palazzo comunale di piazza della Vittoria.

La decisione fa seguito all’approvazione, nel corso del consiglio comunale dello scorso 30 settembre, della mozione presentata da Partito Democratico, Noi per Quarrata e Movimento Cinque Stelle, con la quale si chiedeva, appunto, di dedicare l’edificio comunale ai due fondatori di Emergency.

“Per me – afferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti - è un onore dar corso a questa richiesta di intitolazione, perché credo che Teresa Sarti e Gino Strada rappresentino per tutti un esempio di impegno civile e sociale, nonché di generosità e di coraggio; quello testimoniato con la loro vita è un messaggio universale a favore della pace, contro la guerra e per il diritto alle cure mediche per tutti, che credo debba essere da chiunque condiviso. Come si legge nella mozione approvata in consiglio comunale, Teresa Sarti e Gino Strada, entrambi ospiti di Quarrata in più occasioni, hanno dedicato la loro vita a favore dell’altro ed in particolare del più debole, a prescindere dalla sua appartenenza, cultura, idee, religione, etnia. La loro è stata una missione laica, che ha unito l’azione concreta per un’assistenza sanitaria gratuita e di qualità nei più tragici teatri di conflitto e di povertà del mondo, ad una costante e schietta denuncia degli orrori della guerra e un’azione di sensibilizzazione dei governi e dell’opinione pubblica sulle tragiche conseguenze dei conflitti, al fine di promuovere una diffusa cultura della Pace. Ringrazio dunque le forze di maggioranza e, in generale, tutte quelle realtà che hanno presentato e sostenuto la mozione, approvandola poi in Consiglio Comunale".

Nel 1994 Gino Strada e la moglie Teresa Sarti fondano insieme Emergency, associazione indipendente e neutrale nata per portare cure medico-chirurgiche gratuite alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Il primo progetto di Emergency fu in Ruanda, poi in Cambogia, Serbia, Iraq, Eritrea e dal 1998 in Afghanistan, e poi ancora in Sierra Leone, Sudan, Algeria, Angola, Palestina, Nicaragua, Sri Lanka e anche Italia.

Dal 1994 ad oggi Emergency ha lavorato in 19 paesi del mondo e curato oltre 11 milioni di persone. Sia Gino Strada che Teresa Sarti sono stati ospiti in più occasioni della città di Quarrata. Tra queste, si ricordano la Marcia per la Giustizia Agliana-Quarrata del 2003, quando intervenne Gino Strada, quella del 2007, con Teresa Sarti Strada.

Dopo l’approvazione in giunta, la richiesta di intitolazione dovrà essere vagliata e approvata, come di prassi, dalla Prefettura. Dopodiché l’Amministrazione procederà con l’apposizione della targa e la cerimonia di intitolazione.

05/10/2021 11.41
Comune di Quarrata


 
 


Met -Vai al contenuto