Login

MET


Gruppo Enel
Fucecchio, Enel rinnova cabina e linee elettriche. Da martedì a venerdì i lavori
Nuove apparecchiature di ultima generazione per gli impianti elettrici. Interruzioni del servizio temporanee e circoscritte grazie a bypass da linee di riserva
E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete ettrica di media e bassa tensione, informa che, nell’ambito del piano di potenziamento del sistema elettrico locale, da domani (martedì 26 ottobre) a venerdì 29 ottobre effettuerà un importante intervento di restyling del sistema elettrico a Fucecchio, con particolare riferimento alle line e alle cabine delle zone di via Giusti/viale Michelangelo (domani) e limitrofe; via Vecchia Pisana / via Bracciatica (in questo caso nel territorio comunale Lastra a Signa); via Pesciatina e dintorni (28 ottobre); via Lama a Lucca, via Corte Gori, via del Cerro e adiacenti (29 ottobre).

In ogni circostanza i tecnici dell’azienda elettrica procederanno alla sostituzione della componentistica elettromeccanica, che sarà rinnovataattraverso l’installazione di interruttori motorizzati e di apparecchiature dotate di elementi di ottimizzazione tecnologica per completare l’automatizzazione dell’impianto. Gli scomparti interni dei manufatti saranno smontati completamente e rimontati nuovi. In tal modo, sarà possibile telecomandare gli impianti – cabine e linee ad esse collegate – da remoto.

Per ragioni di sicurezza, le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero e richiedono alcune interruzioni temporanee del servizio elettrico, che E-Distribuzione ha diviso su più giorni in zone di volta in volta diverse per diminuire i disagi. I lavori cominceranno ogni giorno alle ore 9:00 e termineranno nel primo pomeriggio. Grazie a bypass da linee di riserva, le aree dei “fuori servizio” saranno circoscritte a gruppi ristretti di utenze. In tutte le circostanze i clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nelle zone interessate. L’Azienda raccomanda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo i lavori potrebbero essere rinviati.

La società elettrica ribadisce di aver già provveduto per questo periodo particolare a circoscrivere i lavori, che richiedano un’interruzione temporanea del servizio elettrico, alle sole situazioni urgenti e non rinviabili. A questo proposito E-Distribuzione precisa che, per i lavori di stretta necessità, vengono sempre effettuati tutti i bypass possibili per assicurare l’alimentazione elettrica alla maggior parte delle utenze durante le operazioni. Tuttavia, per ragioni di sicurezza determinati interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero e in assenza di tensione; questo tipo di attività è comunque ridotto alle sole circostanze illustrate sopra.

E-Distribuzione ricorda che per segnalazioni e guasti è utile contattare 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. È possibile, inoltre, ricevere informazioni anche sui canali social Facebook e Twitter di E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è a disposizione la "mappa delle disalimentazioni" che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica. Infine, è utile registrarsi a e-Notify (https://www.e-distribuzione.it/servizi/Pratiche-e-comunicazioni/e-notify.html), il servizio che consente di ricevere ?comunicazioni tramite sms, email o telegram su eventuali interruzioni di corrente per lavori programmati di manutenzione previsti nell'area geografica in cui si trova la propria fornitura, sullo stato di avanzamento delle pratiche o su interventi di tecnici in loco.

25/10/2021 19.56
Gruppo Enel


 
 


Met -Vai al contenuto