Login

MET


Centro studi musicali Ferruccio Busoni
STREPITOSO SUCCESSO PER IL CONCERTO GOSPEL A EMPOLI
Tutto esaurito al Cinema La Perla con Nate Brown & One Voice
Grande successo per Nate Brown & One Voice al Cinema La Perla di Empoli ieri mercoledì 18 dicembre, ad ingresso completamente gratuito offerto dal Centro Busoni e dal Comune di Empoli.

In un teatro completamente esaurito il gruppo americano ha entusiasmato e catalizzato l’attenzione collettiva grazie ad un connubio di energia e voci straordinarie, realizzando un repertorio classico per festeggiare un Natale appassionato e viscerale.

Nate Brown ha frequentato il Berklee College of Music e il Duke Ellington College of Music in Washington, contribuendo al successo della Duke Ellington Jazz Band. È fondatore del gruppo gospel Nate Brown & Wilderness, con cui registra nel 2003 il Cd “Tell the World”, si è occupato del Music Ministry nella chiesa battista per cinque anni, ed è attualmente direttore musicale della first Baptist Missionary Church. Nel 2008 Nate Brown & Wilderness vince il Grand Prize della prestigiosa National Pathmark Competition di New York e da quel momento effettua molti tour europei con una sezione di quella corale. Nel 2012 è ospite nell’album di Gegè Telesforo che riscuote grande attenzione dalla critica. Sempre nel 2012 si apre la collaborazione con l’orchestra Sinfonica Philarmonia Veneta, diretta dal maestro Diego Basso, con il quale comincia un progetto discografico presentato nella tournée europea a dicembre 2013.

Il concerto, parte della diciottesima edizione del Toscana Gospel Festival, giunge al IV appuntamento empolese, attestandosi nuovamente come esperienza unica di questo straordinario genere musicale chiamato Gospel, mix di valori tipici della fede cristiana biblica (Gospel, infatti, significa God Spell, Parola di Dio) e grande musica che racconta le vicende ed i sentimenti di un intero popolo.

Il pubblico, letteralmente trascinato e rigenerato, ha applaudito il gruppo con calore ed entusiasmo.

19/12/2013 18.46
Centro studi musicali Ferruccio Busoni


 
 


Met -Vai al contenuto