Login

MET


Centro studi musicali Ferruccio Busoni
MUVE MUSICA 2014: FLATUS – DIALOGHI DI FLAUTI E DI SUONI ANTICHI E MODERNI
Secondo appuntamento giovedì 5 giugno con i flauti di Stefano Bagliano e Lorenzo Cavasanti
Secondo appuntamento per MUVE Musica 2014 giovedì 5 giugno alle ore 21,30 al Museo del Vetro di Empoli con tutta l’affascinante famiglia dei flauti di Stefano Bagliano e Lorenzo Cavasanti. Ingresso libero.

Una serata dal fascino indiscusso che vedrà risuonare tra i verdi vetri di Empoli i suoni antichi e moderni di flauti soprani, contralti, tenori e bassi sulle note di Francesco Landini, Lorenzo da Firenze, Jacob Van Eyck, Jacques Hotteterre, fino al contemporaneo Ryohei Hirose, passando da G. Philipp Telemann e Wofgang Amadeus Mozart.

Stefano Bagliano è uno dei concertisti di flauto diritto maggiormente apprezzati a livello nazionale e internazionale. Diplomatosi al Conservatorio “Pollini” di Padova, si è perfezionato in flauto dolce e musica antica con F. Brüggen, K. Boeke, W. Van Hauwe e P. Memelsdorff e in direzione d’orchestra con F. Dorsi. Intrapresa l’attività concertistica, con l’ammirazione e la stima di flautisti quali Frans Bruggen e Walter Van Hauwe, ha eseguito più di 700 concerti in veste di solista per prestigiosi festival e istituzioni in USA, Giappone, Canada, Cina, Israele, Turchia e tutta Europa. Solo nel ha concerti fissati in Africa, Canada, Norvegia, Olanda, Spagna, Svizzera, Lettonia, Austria e Italia. Come solista ha effettuato oltre 20 incisioni discografiche per le etichette Brilliant, Stradivarius, Dynamic, Musicaphon, ASV Gaudeamus, Tactus, Nuova Era, ottenendo entusiastici riconoscimenti dalla critica europea e americana, registrando musiche di Vivaldi, Telemann, Bach, Sammartini, Fiorenza, Marcello, Barbella etc.
Lorenzo Cavasanti si è diplomato brillantemente in flauto dolce presso la Scuola Civica di Musica di Milano, sotto la guida di P. Memelsdorff e di E.M.Recondo, perfezionandosi inoltre con F.Brüggen, K.Boeke e M.Miessen. Si è diplomato inoltre in oboe al Conservatorio "N.Paganini" di Genova con G.E.Cortese. Si é in seguito dedicato allo studio del flauto traverso barocco seguendo corsi tenuti da B.Kuijken. Vanta un'intensa attività concertistica in qualità di solista, ospite dei maggiori festivals nazionali ed internazionali. Dal 1990 è particolarmente impegnato in una intensa produzione discografica per varie etichette (Nuova Era, Dynamic, Stradivarius, Cantus etc.) con il gruppo Tripla Concordia, che gli è valso particolari riconoscimenti e premi dalla critica internazionale.

Inaugurato nel luglio 2009, il Museo del Vetro (MuVe) è dedicato alla produzione del vetro di Empoli, un’attività economica che ha segnato l’identità della città nell’Ottocento e nel Novecento presentandosi come luogo della memoria e del lavoro, con l’intento di contribuire alla valorizzazione della produzione vetraria ancora presente sul territorio.

Terzo appuntamento giovedì 25 settembre con l’ENSEMBLE DEL BICENTENARIO, un originale omaggio al 200° anniversario di Adolphe Sax.

Per maggiori informazioni: www.centrobusoni.org; csmfb@centrobusoni.org.

Lorenzo Cavasanti

29/05/2014 13.37
Centro studi musicali Ferruccio Busoni


 
 


Met -Vai al contenuto