Login

MET


Liceo Artistico di Porta Romana
Sculture della Gipsoteca del Liceo Artistico di Porta Romana alla mostra su Michelangelo a Genova
Palazzo Ducale a Genova, dal 21 ottobre 2020 fino il 14 febbraio 2021
Tre opere presenti nella Gipsoteca del Liceo Artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino saranno esposte nella mostra intitolata “Michelangelo divino artista” che si terrà nell’Appartamento del Doge e Cappella Dogale del Palazzo Ducale a Genova, dal 21 ottobre 2020 fino il 14 febbraio 2021.
Due sono i pezzi storici della Gipsoteca, vincolati dalla Soprintendenza: Il Bacco con Fauno e il Prigione detto Barbuto di Michelangelo. Entrambi sono sotto tutela della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici e concessi in prestito solo con la loro autorizzazione.

Il terzo gesso La Notte di Michelangelo è una copia realizzata nella sede di Firenze del Liceo Artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino, da Rocco Spina, insegnante di tecniche della lavorazione del marmo e della pietra, insieme agli studenti della classe quinta sezione A durante l’anno scolastico 2010-2011.
La copia fu eseguita appositamente, in sostituzione dell’originale, durante la mostra “Matisse la seduzione di Michelangelo” che si tenne a Brescia, nel Museo di Santa Giulia, dall’11 febbraio al 12 giugno 2011. In quell’occasione il liceo, utilizzò la matrice originale presente in Gipsoteca, per produrre un’altra copia, senza vincoli della Soprintendenza, e utilizzabile liberamente per altre iniziative ed esposizioni.

Un altro prestito è avvenuto nel 2018, per la mostra “L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo
e Caravaggio” ai Musei San Domenico di Forlì, dove fu esposta la Pietà Bandini di Michelangelo. Questa e altre storiche copie fanno parte della collezione autentica della Gipsoteca, cioè gessi originati da modelli di Oronzio Lelli (1821/1892), formatore incaricato dalla Soprintendenza di replicare tutto il Rinascimento scultoreo presente a Firenze, tra il Bargello e gli Uffizi, e acquistati nel 1922, dall’allora direttore dell’ex Regio Istituto d’Arte Mario Salvini. La raccolta di modelli in gesso serviva a favorire lo studio di ornato italiano e per le esercitazioni didattiche degli studenti.

Nella mostra su Michelangelo di Genova, insieme ai gessi del Liceo, saranno presenti altre opere scultoree, prestiti di varie istituzioni, anche provenienti dal capoluogo toscano.

14/10/2020 11.23
Liceo Artistico di Porta Romana


 
 


Met -Vai al contenuto