Login

MET


Comune di Impruneta
Firma del Protocollo d’Intesa per la Costituzione del ‘Tavolo Povertà’
Ieri pomeriggio, mercoledì 14 luglio 2021, nella sala consiliare di Impruneta, è stato firmato il protocollo per la costituzione del Tavolo Povertà
Il Tavolo si propone di concorrere alla definizione di interventi di contrasto alla povertà, mettendo in atto sinergie tra le istituzioni, le realtà associative e il volontariato locali.
Insieme, si mira a far emergere i bisogni maggiormente presenti e le buone pratiche condivise da ogni componente, da metterle in rete per dare risposte concrete ai cittadini.
A partire anche dal quadro complessivo dei dati aggregati sulle situazioni di povertà, che possono emergere anche dai rapporti del Reddito di Cittadinanza, insieme sarà più incisivo attuare azioni di contrasto ai processi di impoverimento e di esclusione sociale in atto. Soprattutto, si mira ad individuare potenziali fattori di rischio per prevenire l’insorgere di situazioni critiche a livello sociale.

Anche prima dell’abbattersi della pandemia sul nostro paese, le disuguaglianze in Italia erano particolarmente radicate, contrassegnate da ampi squilibri nella distribuzione della ricchezza nazionale, oltre ad un aumento d’impoverimento non solo economico, ma sociale, relazionale, psicologico. Il protrarsi dell’emergenza legata alla diffusione del COVID-19, oltre che sanitaria, produce degli effetti sempre più a carattere sociale. Colpisce soprattutto chi già viveva situazioni di difficoltà o di fragilità, creando nuove situazioni di povertà.

Il Tavolo si pone anche l’obiettivo di pensare a nuove proposte per il territorio, individuando le nuove realtà di fragilità e nuove forme in cui la povertà si può manifestare, anche attraverso gli strumenti già previsti, come, per esempio, la realizzazione dei Progetti utili alla Collettività (PUC) con il coinvolgimento del terzo settore.

"Ho voluto fortemente costituire un tavolo che aiutasse a fare rete tra l'Amministrazione comunale e le associazioni e realtà presenti sul territorio per contrastare la 'povertà' in ogni sua forma – dichiara l’assessore Laura Cioni - Come abbiamo sentito più volte in questi giorni, anch'io sono convinta che solo facendo squadra si possono ottenere risultati positivi, come sul campo di gioco con la vittoria agli europei della nostra nazionale calcistica. Insieme possiamo condividere le risorse e convogliare le energie per trovare soluzioni e percorsi nuovi, per sostenere ed aiutare i propri concittadini. E' solo l'inizio, percorsi e progetti si costruiranno insieme lungo il cammino che ci aspetta e sono convinta che questa sia la strada giusta per favorire una vita migliore per tutti.”

Il Tavolo è composto dall'Amministrazione Comunale e le associazioni che per loro natura si occupano direttamente della cura della persona.
Le realtà che si siederanno domani al tavolo sono: COMUNE DI IMPRUNETA, AUSER, FONDAZIONE CARITAS, COOP.VA SOCIALE LE ROSE, COOP.VA SOCIALE COOP21, GRUPPO VOLONTARI TAVARNUZZE, MISERICORDIA IMPRUNETA, PUBBLICA ASSISTENZA TAVARNUZZE, SAN VINCENZO DE’ PAOLI, UNITALSI

15/07/2021 9.13
Comune di Impruneta


 
 


Met -Vai al contenuto