Login

MET


Comune di Figline e Incisa Valdarno
Dante in Piazza! arriva a Vicchio e a Figline e Incisa Valdarno
Sabato 9 ottobre, ore 10, in piazza Giotto, a Vicchio e domenica 10 ottobre, ore 10, Piazza Marsilio Ficino, a Figline
Dopo il successo dell’edizione fiorentina in Piazza Santa Croce, ‘Dante in Piazza!’ si estende alla Città Metropolitana di Firenze e arriva nel Comune di Vicchio il 9 ottobre alle 10.00 (Piazza Giotto) e nel Comune di Figline e Incisa Valdarno il 10 ottobre alle ore 10.00 (Piazza Marsilio Ficino) per celebrare Dante Alighieri con un happening collettivo in occasione delle commemorazioni per i 700 anni dalla morte. Il 9 e 10 ottobre le strade di Vicchio e Figline e Incisa Valdarno saranno invase dal corteo di “dantini” formato da circa 150 studenti vestiti da Dante, appartenenti alle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo Giosuè Carducci di Vicchio, dell'Istituto Comprensivo Figline Valdarno e dell’Istituto Comprensivo Rignano-Incisa, che saranno protagonisti di una performance collettiva a cura di Venti Lucenti per celebrare la figura del sommo poeta fiorentino.

L’evento si chiama Dante in Piazza! e fa parte del progetto TEATRO URBANO, promosso da Fondazione CR Firenze e realizzato da Venti Lucenti in collaborazione con la Fondazione Teatro della Toscana e in collaborazione con la Città Metropolitana di Firenze, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e alla Cultura del Comune di Vicchio e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Figline e Incisa Valdarno, che ha come obiettivo principale quello di contribuire alla formazione culturale dei ragazzi utilizzando come centro propulsore il TEATRO.

L’idea è quella di celebrare le commemorazioni dantesche coinvolgendo anche i bambini, gli insegnanti e le famiglie dei territori limitrofi a Firenze e farlo attraverso sia un percorso formativo a scuola sulla figura del sommo poeta fiorentino, sia nelle piazze e per le strade in una performance finale dove i bambini, vestiti da Dante, sfileranno per le vie cittadine in un grande happening collettivo. L’obiettivo è quello di contribuire all’avvicinamento dei protagonisti del progetto alla figura di Dante Alighieri, restituendo alla città attraverso la performance dei ragazzi coinvolti, prestigio e memoria ad uno dei principali simboli della cultura italiana nel mondo.

La metodologia è quella del Teatro inclusivo di Venti Lucenti basata sulla messa in condivisione di temi che i ragazzi possano sentire come propri, la realizzazione di spettacoli corali e partecipativi.


“La prima dei 300 bambini e bambine vestiti da Dante a Firenze, in occasione del Festival dei bambini, è stata di grande impatto scenografico ed emotivo, in particolare per i protagonisti della performance e per le loro famiglie – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze –. Siamo lieti di poter annunciare che il progetto si ripeterà coinvolgendo nuovi piccoli Dante nell’area metropolitana. Un’occasione unica non solo per celebrare la figura universale del Sommo Poeta ma anche per promuovere la partecipazione delle giovani generazioni attraverso il teatro”.

Dante in piazza (Foto di Cristina Andolcetti - - Venti Lucenti, fonte comune di Figline e Incisa Valdarno)

08/10/2021 13.38
Comune di Figline e Incisa Valdarno


 
 


Met -Vai al contenuto