Login

MET


Comune di Vinci
Premi, a tre giornaliste l'edizione 2021 de “Li Omini Boni” di Vinci
La manifestazione torna dopo lo stop causa Covid e premia Agnese Pini, Cecilia Sala e Alice Pistolesi: l'evento il 28 novembre al Teatro della Misericordia
logo
Tre donne, under 40, tutte impegnate in prima linea nel loro lavoro di giornalista. Saranno la direttrice de “La Nazione” Agnese Pini, le giornaliste freelance Cecilia Sala (collaboratrice di “Otto e mezzo” su La7 e de “Il Foglio”) e Alice Pistolesi (redattrice dell'”Atlante delle Guerre”) le protagoniste dell'edizione 2021 del premio “Li omini boni” per la comunicazione e “Leonardo Berni” per la “Cronista Toscana”, in programma domenica 28 novembre alle ore 17 al Teatro della Misericordia di Vinci (Firenze). Agnese Pini e Cecilia Sala riceveranno il premio giornalistico “Li omini boni” per la comunicazione, mentre ad Alice Pistolesi andrà il premio “Leonardo Berni” per la “Cronista Toscana 2021”.

La manifestazione, che torna dopo lo stop imposto dalla pandemia, è organizzata dall'Associazione “Vinci nel cuore” ed è patrocinata da Regione Toscana e Comune di Vinci. Nella conduzione del talk a tre sarà il giornalista di Granducato Tv Antonello Riccelli che verrà affiancato dal direttore di gonews.it Elia Billero. È possibile prenotare il proprio posto per l’evento chiamando l’ufficio turistico di Vinci allo 0571933285 o scrivendo una mail a vincinelcuore@liominiboni.it, tenendo sempre presente che l’ingresso è subordinato all’esibizione del green pass.

“Il premio 'Li omini boni' ritorna in teatro dopo il periodo di emergenza sanitaria - ha detto Giuseppe Torchia, sindaco di Vinci -. A ricevere questo importante riconoscimento negli anni, sono state personalità di rilievo nazionale e internazionale impegnate nell'attività di divulgazione. La peculiarità di questo premio è quella di valorizzare gli attori della buona comunicazione. Infatti, nel corso degli anni personalità diverse del giornalismo, della comunicazione televisiva, dell’informazione scientifica sono passate a Vinci a ritirare il premio. Quest’anno le premiate sono tre donne, giornaliste e croniste, Alice Pistolesi, premio 'Leonardo Berni' per la Cronista Toscana, e Cecilia Sala, giornalista freelance e collaboratrice di 'Otto e Mezzo' (La7) e de 'Il Foglio' per i quali ha curato i servizi radiotelevisivi in occasione della crisi afghana e, infine, una direttrice di una testata giornalistica nazionale, Agnese Pini, del quotidiano 'La Nazione', una delle poche donne che è riuscita a raggiungere tale ruolo”.

“Quest'anno più che mai i premi non vanno alla carriera, ma sono un incoraggiamento al lavoro fatto fin qui - ha dichiarato Nicola Baronti, presidente dell'associazione Vinci nel Cuore -. Abbiamo tre giornaliste giovani - messe insieme non arrivano nemmeno al secolo di vita - e determinate, attraverso le quali Vinci nel Cuore vuole spronare il nuovo giornalismo e le tecnologie che rendono possibile il suo sviluppo”.

25/11/2021 11.28
Comune di Vinci


 
 


Met -Vai al contenuto