Login

MET


Arpat
PROGETTI SOSTENIBILI E GREEN PUBLIC PROCUREMENT 2010
Assegnata una Menzione speciale ad ARPAT
Il premio “Progetti sostenibili e green public procurement 2010”, indetto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e Consip Spa, è riservato alle amministrazioni e alle imprese che hanno raggiunto successi significativi nell’ambito della sostenibilità ambientale.Il concorso – che in questa edizione si avvale della partnership dei Ministeri dell’Ambiente e delle Attività Produttive, di Confindustria e dell’ENEA – premia le amministrazioni e le imprese che hanno privilegiato l’offerta e l’acquisto di beni e servizi “verdi”.
A conclusione della selezione dei finalisti e della valutazione dei meriti delle oltre cento candidature, giovedì 15 aprile 2010 presso il Tempio di Adriano di Roma, sono stati consegnati undici riconoscimenti, tra Premi e Menzioni speciali, nelle categorie “Pubbliche Amministrazioni” (amministrazioni centrali e periferiche dello Stato, e amministrazioni territoriali) e “Imprese private” (grandi imprese e piccole e medie imprese).
Nel dare risalto e visibilità alle “best practices” nel settore, il Premio GPP mira a sensibilizzare
amministrazioni e imprese sulla “cultura” della sostenibilità, valorizzando l’esperienza e l’impegno specifici del MEF e della Consip, promuovendo l’impegno dei soggetti più virtuosi e fornendo un appuntamento annuale per fare il punto sullo “stato dell’arte” del GPP in Italia.
Le amministrazioni e le imprese vincitrici sono state premiate con un albero da piantare e si fregeranno del marchio “Premio GPP 2010”, a suggello del loro ruolo di testimonial nell’attuazione di politiche di produzione e consumo sostenibile.
Questi sono stati i riconoscimenti assegnati:
Categoria “Pubblica Amministrazione” - Amministrazioni centrali e periferiche dello Stato:
· Premio: Corte dei Conti
· Menzione speciale: Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bologna
Categoria “Pubblica Amministrazione” – Enti ed Amministrazioni territroriali:
· Premio: Provincia di Rimini e Comune di Trevi (ex equo)
· Menzione speciale: ARPA Toscana
Categoria “Imprese private” - Grandi imprese
· Premio: Ceramiche SuperGres
· Menzione speciale: Intesa-San Paolo SpA
Categoria “Imprese private” - Piccole e Medie Imprese
· Premio: Mengozzi rifiuti sanitari SpA
· Menzioni speciali: Imeca Srl, Ecologica Srl, Sabox Srl.

Questa la motivazione della Menzione speciale assegnata ad ARPA Toscana:
“La Commissione di valutazione assegna una menzione speciale all’ARPA Toscana per il costante supporto alle Amministrazioni pubbliche territoriali nella diffusione delle buone pratiche sostenibili. L’ARPA Toscana è una delle più interessanti realtà locali per la coerenza dimostrata nell’aver messo in atto le buone pratiche di cui la stessa si fa promotrice. L’Ente comunica al pubblico le proprie performance in un’ottica integrata di sostenibilità economica, sociale ed ambientale redigendo periodicamente il proprio bilancio di sostenibilità. Rivolge, inoltre, una significativa attenzione all’implementazione del Green Public Procurement nei propri approvvigionamenti, alle buone pratiche di risparmio energetico e alla gestione dei rifiuti ed è particolarmente attiva nell’informazione e nella formazione delle pubbliche amministrazioni della Regione in relazione delle tematiche ambientali.
Ordina, altresì, a livello nazionale, il Gruppo di Lavoro sui requisiti minimi ambientali relativi ai prodotti
tessili si occupa di un progetto relativo alla promozione dello sviluppo sostenibile attraverso un programma di educazione ambientale”.

15/04/2010 16.37
Arpat


 
 


Met -Vai al contenuto