Login

MET


Redazione di Met
“Una scia di stelle in Via Maggio”
Sabato 5 dicembre il Sindaco Dario Nardella accenderà il nuovo progetto di illuminazione natalizia
Arte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio
V edizione
5 dicembre – 24 dicembre 2015

Inaugurazione sabato 5 dicembre 2015 dalle 16

Alle 17 il Sindaco Dario Nardella accenderà
il nuovo progetto di illuminazione natalizia
“Una scia di stelle in Via Maggio”

Grande festa sabato 5 dicembre in Via Maggio, che a partire dalle 16 sarà completamente chiusa al traffico in occasione dell'inaugurazione di CONTEMPORANEAMENTE. Arte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio, iniziativa, giunta alla sua V edizione, ideata e promossa dall’Associazione Via Maggio con l'intento di rivelare la “cultura contemporanea” della strada e dell'Oltrarno fiorentino, in una sperimentale convivenza con l’antico e con i mestieri dell’arte e della tradizione, che sono un elemento distintivo del quartiere ed eccellenza della città..

Alle 17.00 il Sindaco Dario Nardella presenterà “Una scia di stelle in Via Maggio”, il nuovo progetto di illuminazione natalizia “Made in Oltrarno” volto a reinterpretare la magia del Natale in maniera non convenzionale. Saranno allestite in via Maggio e in Piazza de' Frescobaldi le tradizionali lanterne fiorentine a forma di stella, realizzate interamente a mano in ottone, rame e vetro,emblema della Ditta Borghesi e Chiti. Il progetto è a cura dell’Associazione Via Maggio ed è realizzato grazie al sostegno della Banca di Cambiano, in collaborazione con la storica Ditta Borghesi e Chiti, Tutto Luci e Federico Fischetti, giovane designer fiorentino che lavora a Berlino.

Dal pomeriggio fino a tarda sera moltissime iniziative, mostre, lectures, conferenze, presentazioni di libri, concerti, performance teatrali, degustazioni e visite guidate animeranno Via Maggio, che sarà restituita per un giorno, libera dalle auto, ai cittadini in tutto il suo splendore. Una nuova occasione per vivere il quartiere, visitare luoghi segreti o poco conosciuti e al contempo riscoprire quella che è conosciuta in tutto il mondo come la “strada degli antiquari” da una inedita prospettiva più contemporanea.

Tra gli eventi in programma Color Power – Il potere del colore, progetto di LAO - Le Arti Orafe Jewellery School ed Enrico Coveri in collaborazione con Associazione Via Maggio e Galleria del Palazzo, che vedrà sette installazioni con abiti iconici di Enrico Coveri e gioielli contemporanei realizzati dagli allievi di LAO, Sophie Beer, Marco Belloli, Liu Hongnan, Meret Pérez, Sezen Tulgarer, Wan Ying Xu, che saranno presentate in alcune gallerie antiquarie di via Maggio: Fiorini Antichità, Galleria d’Arte Antica Lisa De Carlo, Frascione Arte, Gallori – Turchi, Paolo Paoletti, Boralevi, Gherardo degli Albizzi.

La manifestazione Contemporaneamente, che ha ricevuto il Patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, propone e promuove collaborazioni con importanti realtà del territorio, quali il Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux, l’Istituto per l’Arte ed il Restauro, la Saint Mark’s English Church, il Giardino Torrigiani floricoltori dal 1861, LAO - Le Arti Orafe Contemporary Jewellery School - nota scuola fiorentina di oreficeria contemporanea, associazioni culturali di riferimento del quartiere, oltre ai negozi, alle botteghe antiquarie e alle gallerie di arte contemporanea di via Maggio.

CONTEMPORANEAMENTE
Arte design artigianato e cultura contemporanea in Via Maggio
Inaugurazione Sabato 5 dicembre 2015 dalle ore 16
Firenze, via Maggio, vari luoghi
5 – 24 dicembre 2015

Associazione Via Maggio

04/12/2015 12.59
Redazione di Met


 
 

Google


Vai al contenuto