Login

MET


Comune di Montemurlo
Montemurlo, visite ginecologiche gratuite per combattere le patologie tumorali della donna
L'iniziativa promossa dal Lions Club Sesto Fiorentino con il Comune, Farmacom e Aido. Aperte le prenotazioni per le visite che si svolgeranno la prima settimana di febbraio. Il Comune sta lavorando anche per attivare un servizio di prevenzione delle patologie tumorali maschili in particolare di quelle urologiche (prostata)
Parte a Montemurlo la prevenzione gratuita delle patologie tumorali ginecologiche e senologiche. Grazie alla disponibilità del Lions Club international distretto 108 l.a. di Sesto Fiorentino, con il patrocinio del Comune di Montemurlo, la collaborazione della Farmacom e di Aido Montemurlo, inizierà la prima settimana di febbraio la campagna di prevenzione delle neoplasie ginecologiche e senologiche.

Tutte le cittadine montemurlesi da oggi possono fissare una visita gratuita per effettuare il pap test (esame diagnostico per la prevenzione del tumore all'utero) e la palpazione del seno. Per prenotare le visite si deve chiamare la Farmacom dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 12,30 al tel. 0574/686786.

Le visite saranno effettuate agli ambulatori messi a disposizione dall'azienda farmaceutica consortile Farmacom in via Scarpettini, 370/2 a Oste e si svolgeranno tutte le prime settimane del mese, a partire da febbraio, con la seguente cadenza: il martedì pomeriggio dalle ore 15 alle 18 le visite ginecologiche, mentre il giovedì mattina, dalle ore 10.30 alle 13, quelle senologiche.

La strada della prevenzione e delle diagnosi precoci per combattere le patologie tumorali, però, non si ferma qui, perché il Comune di Montemurlo, grazie alla disponibilità dei medici del Lions, sta lavorando ad un progetto di prevenzione al maschile:« Il prossimo passo sono le visite di prevenzione urologica ( Psa - prostata) che dovrebbero essere attivate a breve. - spiega l'assessore alle politiche sociali, Luciana Gori – Insieme ai Lions ce l'eravamo preso come impegno in occasione della giornata della prevenzione “Lions in piazza”: mantenere visite gratuite durante tutto l'anno e ci siamo riusciti. Un'occasione importante, soprattutto per le fasce di popolazione più “deboli”, per fare un controllo sanitario qualificato e prevenire efficacemente patologie tumorali».

Per quanto riguarda il progetto “prevenzione donna”, il dottor Piero Pannuti, medico-chirurgo, specialista in ginecologia ed ostetricia del Lions Club Fiesole, si occuperà delle visite ginecologiche, mentre quelle senologiche saranno a cura del dottor Renzo Marinelli, medico chirurgo, specializzato in chirurgia senologica, socio del Lions Club Firenze.

«Scoprire la malattia prima che avanzi troppo significa in molti casi intervenire per cambiare radicalmente il corso.- conclude Loriana Fiordi, presidente del Lions Club Sesto Fiorentino - Conoscere la malattia e i modi per prevenirla, diagnosticarla e curarla significa ottenere un grosso vantaggio nei suoi confronti. Questa nostra iniziativa vuole creare una rete di prevenzione costante sul territorio accessibile a tutti».

08/01/2016 15.57
Comune di Montemurlo


 
 

Google


Vai al contenuto