Login

MET


Comune di Firenze
Fondo ‘Sport e periferie’, l’assessore Vannucci: “Candidiamo interventi per oltre 5milioni di euro”
Lo scorso anno il Fondo Sport e periferie aveva finanziato interventi per 1,5milioni di euro
Il PalaGeminiani, la palestra delle Piagge, il campo in sintetico del Padovani, la pista di atletica di Soffiano e gli spogliatoi dell’impianto di Bellariva. Sono gli interventi che l’assessorato allo Sport sta valutando di candidare nell’ambito del nuovo bando del Fondo Sport e periferie di governo e Coni per un valore di oltre 5milioni di euro.
“Come previsto dal bando, si tratta di progetti già finanziati dal Comune – ha spiegato l’assessore allo Sport Andrea Vannucci - ma che, se ammessi al finanziamento del fondo, consentiranno di liberare risorse da destinare ad altri investimenti sullo sport in città. I progetti in fase di candidatura – ha proseguito Vannucci - riguardano i vari quartieri e intendono valorizzare discipline diverse con la sfida del rilancio delle periferie anche attraverso l’impiantistica sportiva come elemento di aggregazione e socializzazione. Per questo, ringrazio il ministro per lo Sport Luca Lotti e il Coni che anche quest’anno, come già nel 2016, ci danno la possibilità di puntare con più mezzi sui nostri ragazzi e sulla loro e nostra passione per lo sport”.
Lo scorso anno il Fondo Sport e periferie aveva finanziato interventi per 1,5milioni di euro sulla palestra di pugilato in via Rocca Tedalda e il campo in sintetico di Peretola sotto il ponte all’Indiano.

14/11/2017 17.00
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto