Login

MET


Ufficio Stampa Associato del Chianti
Rischio ghiaccio, mezzi spargisale all’opera nel Chianti
Controllo e monitoraggio costante in tutto il territorio. Nessuna particolare situazione di criticità è stata rilevata al momento, le strade sono libere e percorribili
In merito alle precipitazioni nevose delle ultime ore, i Comuni dell’Unione comunale del Chianti al momento non registrano alcuna criticità. Dalle verifiche effettuate non sono emerse particolari problematiche, le strade sono libere e percorribili. La normale transitabilità è assicurata sia nelle viabilità comunali sia in quelle extracomunali.

Le amministrazioni comunali di Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa stanno monitorando assiduamente il territorio in collaborazione con le associazioni locali, le autorità competenti, gli agenti della Polizia locale. “Sulla base dell’allerta meteo di vigilanza della Protezione civile, diramata già da ieri, della protezione civile – commenta il sindaco Giacomo Trentanovi, assessore per l’Unione comunale del Chianti fiorentino con delega alla Protezione civile – stiamo tenendo sotto controllo e monitorando la situazione con le squadre al lavoro in tutto il territorio, non abbiamo rilevato alcuna circostanza di disagio, dal punto di vista neve sono previsti miglioramenti in serata mentre restiamo in allerta per quanto riguarda il rischio ghiaccio a causa dell’abbassamento delle temperature, previsto nel corso della notte”.

Le squadre comunali e delle associazioni sono all'opera con i mezzi spargisale. Il lavoro proseguirà nelle prossime ore. Domattina le scuole saranno aperte se vengono confermate le previsioni meteo, gli operai saranno al lavoro per garantire la sicurezza. Si raccomanda massima prudenza alla guida e si invita a non mettersi in viaggio se non per ragioni di necessità.

Si prega di segnalare eventuali situazioni di criticità ai seguenti numeri: Carabinieri Stazione di San Casciano 055 820031, Protezione civile La Racchetta San Casciano 055 822 8272, Protezione civile Metropolitana 055 7890 h24, Nucleo Volontariato e Protezione Civile 181° Pegaso 335 388 401.

25/02/2018 20.35
Ufficio Stampa Associato del Chianti


 
 

Google


Vai al contenuto