Login

MET


Comune di Vicchio - Ufficio stampa
Vicchio: contributo per le famiglie con figli in età di asilo
Impegno dell’Amministrazione per consentire a più famiglie possibili di scegliere l’iscrizione “lunga”. Bando aperto al termine delle iscrizioni. Opportunità per usufruire del servizio 5 giorni a settimana

Opportunità importante per le famiglie vicchiesi che hanno figli in età di asilo nido. Per favorire una permanenza di 5 giorni la settimana ai bambini e non gravare sulle spese della famiglia, il Miur ha concesso un contribuito di 17.880 euro da destinare ai servizi per l’infanzia ed il Comune, si tratta della prima volta per Vicchio, ha stabilito che sarà completamente destinato come incentivo alle famiglie che iscrivono i bambini al nido “lungo” sia a tempo pieno che a tempo corto. Il bando (si è appena aperto e rimarrà disponibile sino al 23 maggio quello per l’iscrizione all’asilo al via da settembre) si aprirà al termine delle iscrizioni e vedrà la somma ripartita, in base al numero delle domande ed alle condizioni economiche della famiglia (senza stabilire però un tetto massimo Isee). Visto che la retta a cinque giorni ha evidentemente un costo maggiore per le famiglie, e magari questo può diventare un discrimine per la scelta, l’Amministrazione reputa di incentivare con un aiuto alla famiglia. Tale contribuito sarà ripartito da settembre a dicembre 2018 con la possibilità di un rifinanziamento del ministero anche per il 2019. Un impegno forte per metterli a scuola ed offrire un servizio a chi non può permetterselo.

26/04/2018 17.07
Comune di Vicchio - Ufficio stampa


 
 

Google


Vai al contenuto