Login

MET


Comune di San Casciano
Campionato della Bistecca nella piazza di Mercatale
Sarà eletto il migliore estimatore della Fiorentina. Nel corso della festa l’assessore Ciappi preparerà “la mercatalina”
Maestri braciaioli, chef, macellai e soprattutto insaziabili buone forchette. La regina di Firenze sarà accolta a Mercatale da una folla di estimatori di ciccia. L’occasione? La settima edizione del Campionato toscano della Bistecca, promosso dal Comune di San Casciano e dalla Pro Loco con il contributo di ChiantiBanca. Un’accoglienza fatta rigorosamente a tavola con la partecipazione di centinaia di cittadini che aderiranno all’iniziativa da buongustai e concorrenti.

La due giorni, in programma in piazza Vittorio Veneto venerdì 15 e sabato 16 giugno, propone un ricco programma di performances culinarie. Ampio spazio sarà dato alle dimostrazioni di preparazione e cottura della carne a cura dei mastri braciaioli che riveleranno agli aspiranti l’arte e i segreti della cottura sulla griglia. Il momento centrale del campionato alza il sipario sulla gara che vede protagonisti grandi mangiatori di bistecca provenienti da varie parti del Chianti e della Toscana.

“La manifestazione – spiega l’assessore all’Associazionismo Roberto Ciappi - è caratterizzata da un’ampia partecipazione della cittadinanza e dalla collaborazione dei macellai, dei commercianti e delle aziende locali; per l’occasione abbiamo messo a punto una ricetta inedita, la “mercatalina”, che presenta la bistecca sotto forma di corposo involtino tenuto fermo da rami di cipresso, disteso su crosta di pane e insaporito da pepe nero e noci; anche in questo caso il segreto è la cottura e l’altezza della bistecca che non deve superare i due centimetri”.

Alla realizzazione dell’iniziativa collaborano le macellerie Coop, Agresti, Tozzetti, le aziende agricole del territorio, i negozi e le associazioni di Mercatale.

14/06/2018 19.51
Comune di San Casciano


 
 

Google


Vai al contenuto