Login

MET


Redazione Met Sport
Canoa, Marco Guazzini da record: duecento volte in Nazionale
Guazzini è stato anche Commissario Tecnico della squadra Nazionale Italiana Canoa Femminile
Reduce dai Campionati Italiani di velocità disputati a Milano, la Canottieri Comunali Firenze è tornata sulla riva dell’Arno con molte medaglie e tante belle gare disputate dai ragazzi della squadra guidata da Marco Guazzini.

Per una volta, però, il record da mettere in bacheca l’ha messo a segno proprio lui, l’allenatore.

Marco Guazzini, infatti, con le convocazioni in nazionale di Emilio Pieraccioni, Davide Farci, Matteo Graziani e Tommaso Freschi ha raggiunto la quota di duecento suoi atleti convocati dalla squadra rappresentativa italiana nelle competizioni internazionali.

Un numero che rappresenta non solo un record, ma anche l’impegno di una vita professionale e sportiva dedicati alla disciplina della canoa.

Nato a Firenze nel 1958, Guazzini si è avvicinato alla canoa prima come atleta, poi come allenatore. Insegnante di educazione fisica in una scuola superiore di Firenze, Guazzini ha collezionato esperienze e un curriculum tecnico impareggiabiili.

Tra i molti incarichi ricoperti nel mondo della Canoa italiana, ricordiamo che Guazzini è stato Commissario Tecnico della squadra Nazionale Italiana Canoa Femminile, Coordinatore Tecnico Didattico del Centro Studi Ricerca e Formazione della Federazione Italiana Canoa Kayak, ma soprattutto l’allenatore responsabile della Squadra Agonistica Acqua Piatta della Canottieri Comunali Firenze.

Sotto la guida di Marco Guazzini si sono formati atleti del calibro di Stefania Cicali e Tommaso Freschi.

10/08/2018 15.31
Redazione Met Sport


 
 

Google


Vai al contenuto