Login

MET


Redazione di Met
Suspence, ironia e universi fantasmagorici
Domenica 23 settembre al Parco delle Cascine ultima giornata di programmazione del Cirk Fantastik!
Cirk Fantastik! al parco delle Cascine
Battute finali per il Cirk Fantastik, il festival di circo contemporaneo che da ormai 10 dieci giorni sta deliziando il sempre più numeroso pubblico del Parco delle Cascine di Firenze (Viale della Tinaia/Viale degli Olmi).

Domenica 23 settembre il programma prende il via fin dalle 10 del mattino con gli spettacoli degli “artisti in erba” delle scuole di piccolo circo della Toscana. Nel pomeriggio, a partire dalle 15, il programma riparte con i laboratori gratuiti di circo per bambini.

Acrobazia, spettacolo muto, palo cinese e manipolazione di oggetti vanno in scena con “Hobo” della Brigata Totem (Ore 15:30 – Chapiteau El Grito). Le prodezze tecniche degli artisti nello Chapiteau porteranno il rischio in rilievo e la suspence sara` un’amica legittima dello spettatore. Hobo e` un omaggio al viaggio, ai vagabondi, un omaggio alla vita ed alle sorprese, al rischio, un momento di condivisione vero, una pausa dai problemi.
Il ciclismo nella sua versione più parodiata è protagonista nel “Giro della Piazza” della compagnia Madame Rebiné (ore 16 - Chapiteau Side), a seguire uno dei più importanti titoli in programma ovvero “Spettacolare Conferenza” (ore 17:30 – Chapitaau El Grito): spettacolo in bilico tra speculazione filosofica sul concetto di circo contemporaneo, esibizione di un giocoliere, un danzatore e un musicista in un piccolo laboratorio di beat box e di body percussion.

Alle 18:30 Soralino con “Inbox”(Chapiteau Side): sul palco un mondo insignificante, fatto di poche cose semplici tutte importantissime. Un acrobata e un giocoliere, traslocatori dell'assurdo, magazzinieri dell'inutile, vengono dal nulla e abitano un mondo di cartone; oggetto nomade e universale del nostro mondo usa e getta.

L'universo effimero e onirico e` rappresentato della compagnia francese Syste`me 47 che con “Quasar” (ore 20 - Chapiteau El Grito - Anteprima nazionale) invita il pubblico ad immergersi all’interno di un acquario magico dove due personaggi ridefiniscono le regole del tempo e dello spazio costruendo la piu` effimera tra le architetture possibili: un castello di carte. I due artisti in scena, Alexandre Ganivenc e Walid El Yafi, capitani della loro stessa nave, imbarcano il pubblico in un'epica surreale conducendolo all’interno di una dimensione onirica in uno stato di tensione permanente legato al rischio della manipolazione degli oggetti.

Chiude il programma la pluripremiata compagnia My!Laika / Side Kunst Cirque con il work in progress “Full Out” (ore 21:30 Chapiteau Side – consigliato ad un pubblico maggiore di 6 anni): spettacolo in cui gli artisti in scena attingono all’incomprensibile per creare il proprio universo fantasmagorico. I protagonisti di questo spettacolo rifiutano la narrazione lineare, cercano l’ispirazione nei luoghi di creazione, in questo caso la Toscana e più precisamente Certaldo. Il loro collage tridimensionale si svolge negli spazi dei Macelli, invocando immagini che si mescolano a suoni, persone lontane, luoghi, fatti strani in un turbine d’acrobazie fisiche e musicali. Tratti di sadismo contornano la stupidità dell’azione circense, disquisizioni parafilosofiche sottolineano l’inutilità dello spettacolo, evidenziandone la sua importanza.


Il Festival Cirk Fantastik è realizzato da Aria network culturale ed è sostenuto dall'Estate Fiorentina 2018 del Comune di Firenze. Gode del contributo del MIBACT e della Fondazione CR Firenze, è riconosciuto da Europe For Festival – EFFE ed è patrocinato da Comune di Firenze e Regione Toscana.


un progetto di: Aria Network Culturale
in collaborazione con: Side Kunst Cirque, Circo El Grito, CircoKrom, AltroCirco News, Circo Tascabile
con il sostegno di: Mibact, Comune di Firenze/ Estate Fiorentina, Fondazione CR Firenze, Unicoop Firenze
con il patrocinio di: Comune di Firenze, Regione Toscana
con il supporto di: Fondazione Fabbrica Europa, Manifattura Tabacchi, Ied Firenze
con la partecipazione di: La città dei lettori, associazione culturale Winbledon, Piuma Onlus, Associazione Heyart/Creative Factory, Cooperativa Albatros, Cooperativa Cat, Oxfam/Firenze, Nautilus/Firenze, Cenacolo, Donne Nosotras
Media Partner: Juggling Magazine, Controradio, NovaRadio

Biglietteria e prenotazioni

Ticket dai 6 ai 15 €
Disponibili online su circuito Box Office o alla biglietteria del Festival.
Ridotto: Soci Arci, Uisp, studenti, scuole di circo-danza-teatro-arte, Controradio, over 65
Prenotazioni: Dalle 14 la cassa del Cirk è aperta al parco. I biglietti prenotati devo essere ritirati entro i 50 minuti prima dello spettacolo.
Info / prenotazioni / programma / orari: 380 3585691 / 349 1723770 / 333 7395259
info@cirkfantastik.com - www.cirkfantastik.com

22/09/2018 18.46
Redazione di Met


 
 

Google


Vai al contenuto