Login

MET


Anci Toscana
Impianti sportivi, via al percorso tecnico di supporto ai Comuni
Partito il progetto di Anci Toscana con Università e Osservatorio regionale sport
Prende forma e concretezza il progetto “I luoghi dello sport per la Toscana: supporto tecnico per le amministrazioni locali per nuova realizzazione e riqualificazione degli impianti sportivi”, iniziativa lanciata da Anci Toscana insieme al Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze e l’Osservatorio regionale per lo Sport. La finalità è quella di migliorare la situazione degli impianti sportivi e degli ambienti di aggregazione legati all’attività ludico motoria e ricreativa, nella convinzione che la loro messa in sicurezza e ammodernamento rappresenti una priorità per le finalità sociali delle amministrazioni della Toscana.

Oggi alle Murate di Firenze si è tenuto il primo incontro del progetto, al quale hanno partecipato tra gli altri Alessandro Manni, sindaco di San Godenzo; Alberto Mattugini, consigliere allo Sport di Forte dei Marmi; Mattia Citi, vicesindaco di Casciana Terme Lari; Gabriele Magni, assessore allo sport di Pistoia e Caro Boni, assessore allo sport di Pontassieve e Stefano Bertocci docente di Architettura all’ateneo fiorentino. Dopo la presentazione del percorso del progetto, sono state condivise proposte e modalità operative per l’avvio delle attività nei cinque Comuni che hanno aderito al progetto e dove sarà avviata la sperimentazione.

Gli obiettivi principali del progetto sono il supporto ai Comuni per i progetti di riqualificazione o realizzazione ex novo delle strutture sportive e l’individuazione di indirizzi progettuali innovativi come risparmio energetico, sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche.

04/02/2019 13.48
Anci Toscana


 
 

Google


Vai al contenuto