Login

MET


Comune di Firenze
Firenze. Bus turistici: la Municipale denuncia un autista per uso di permesso falso
Altri 5 bus controllati non erano in regola con il permesso
Continuano i controlli della polizia municipale ai bus turistici per garantire la regolarità degli accessi in Ztl. Durante i controlli di ieri effettuati da una pattuglia della Zona Centrale, 6 bus sono stati trovati in ztl pur non avendo fatto il permesso per il transito mentre un autista è stato denunciato per avere un permesso contraffatto.

Durante il servizio gli agenti hanno elevato infatti 5 verbali da 83 euro ciascuno per transito senza permesso in Ztl, di cui uno ad un autobus straniero (il conducente straniero ha dovuto pagare direttamente agli agenti l’importo dovuto) mentre la Sas richiederà a tutti il pagamento del doppio della tariffa del permesso. Gli agenti hanno poi controllato il conducente di un autobus in Lungarno Pecori Giraldi che esponeva un permesso bus. Dopo alcuni accertamenti non risultava nessun permesso associato alla targa del veicolo e scannerizzando il codice presente sul documento è risultata un’autorizzazione del 2016 ad altra targa. Inviata la richiesta alla Sas per accertare un permesso associato a quella targa, gli accertamenti hanno dato esito negativo. Pertanto l’uomo, un 56enne italiano residente nel nord Italia, oltre a pagare una sanzione da 83 per circolazione senza permesso Ztl, è stato denunciato per uso di atto falso. Il permesso falso è stato sequestrato. (sp)

08/03/2019 13.05
Comune di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto