Login

MET


Comune di Scandicci
Scandicci. A giugno porta a porta in vie Bachelet, Casellina, Sette Regole
Martedì 16 aprile assemblea all'Acciaiolo ore 18,30
Nelle vie Bachelet, di Casellina e Sette Regole da lunedì 10 giugno 2019 parte il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”, predisposto da Alia Spa e dal Comune di Scandicci. Nello specifico, si tratta del servizio “porta a porta” per organico, imballaggi in metallo e plastica, carta e cartone, residuo non differenziabile. Il vetro, invece, dovrà essere conferito nelle apposite campane stradali. Per spiegare nel dettaglio qual è la zona interessata e le modalità di raccolta del nuovo servizio, e al fine di avere un confronto costruttivo sul progetto, i promotori organizzano un incontro pubblico con i cittadini e le aziende interessate dal nuovo sistema di raccolta, che si tiene martedì 16 aprile 2019 alle 18,30 presso il Castello dell'Acciaiolo (via Pantin, 63).
La nuova modalità permetterà di aumentare la percentuale di raccolta differenziata e ne migliorerà al tempo stesso la qualità. Le famiglie e le aziende interessate riceveranno in questi giorni una lettera di Alia e del Comune di Scandicci con le informazioni sul nuovo sistema di raccolta e sull'incontro pubblico del 16 aprile.
Dai primi di maggio, alcuni informatori di Alia - muniti di tesserino di riconoscimento – contatteranno tutte le utenze coinvolte nel progetto, consegnando gratuitamente il materiale informativo e fornendo notizie dettagliate sul nuovo servizio. Gli informatori non sono autorizzati a chiedere e ricevere denaro, e in nessun caso sarà necessario il loro ingresso all’interno delle abitazioni.
Qualora non fossero trovate persone in casa o presso le aziende, sarà lasciato un avviso con le indicazioni per il ritiro del materiale.
Per ogni ulteriore informazione è a disposizione il Call Center di Alia, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 19.30, il sabato dalle ore 08.30 alle ore 14.30 ai numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore) oppure il form web “Dillo ad Alia”.

12/04/2019 11.03
Comune di Scandicci


 
 

Google


Vai al contenuto