Login

MET


Comune di Scarperia e San Piero
Scarperia San Piero. Grandi lavori alla Palestra di Scarperia
Adeguamento sismico ed efficientamento energetico
Prosegue l’attuazione del Piano degli Investimenti per il triennio 2019-2021, approvato dal Consiglio Comunale, con l’inizio nei primi giorni di maggio dei lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico della palestra di Scarperia in Via F.lli Cervi.

L’edificio oggetto dell’intervento si trova all’interno del complesso scolastico di Scarperia ed è destinato a palestra che è utilizzata dalle scuole primaria e secondaria durante l’orario delle attività didattiche e dalle associazioni sportive locali in orario extrascolastico.

La palestra è inserita all'interno del Piano di Protezione Civile e l'Amministrazione Comunale ha deciso di adeguarla sismicamente classificando l’immobile come “Edificio Strategico” da utilizzare come ricovero sicuro in caso di calamità.

Alla progettazione dell'intervento di adeguamento sismico è stata associata anche la manutenzione straordinaria di tutti gli impianti (elettrico, idrico e di riscaldamento) e della parte architettonica con rifacimento dei pavimenti e dei rivestimenti, delle tinteggiature, degli spogliatoi. E' previsto inoltre un intervento di efficientamento energetico con la messa in opera di pannelli isolanti in polistirene, la sostituzione degli infissi, la realizzazione di cappotto esterno in polistirolo, la sostituzione della caldaia e l’illuminazione interna con lampade Led. Il tutto per portare l’edificio in classe energetica B (dall’attuale E) con conseguente risparmio stimato di oltre il 45% di consumo di energia elettrica. Sarà inoltre installato sulla copertura della palestra un impianto fotovoltaico che, con la produzione di energia elettrica, consentirà di diminuire i consumi dell’intero plesso scolastico di Scarperia ed in particolare della mensa scolastica dove tutte le attrezzature della cucina, per motivi di sicurezza, sono alimentate da corrente elettrica anziché da gas.

L’investimento ha un costo complessivo per l’Amministrazione di circa 1.500.000- di euro che sono finanziati per euro 250.000 con risorse comunali e per i rimanenti euro 1.250.000 con contributi del Cipe e della Regione Toscana che il Comune ha ottenuto partecipando con i propri progetti ad appositi bandi.

La durata dei lavori è stimata in dodici mesi durante i quali la palestra non sarà utilizzabile. Ma sarà comunque garantita per le scuole primaria e secondaria e per le associazioni la possibilità di svolgere l’attività scolastica di educazione motoria e l’attività sportiva. E’ già stato messo a punto un piano alternativo che prevede l’utilizzo di altre strutture: il tendone e gli spazi esterni del campo sportivo di Scarperia, il tendone del Circolo MCL e, in accordo con il Comune di Borgo San Lorenzo, la palestra di Ronta. Per ora, fino alla fine del corrente anno scolastico, gli alunni usufruiranno del tendone e degli spazi esterni del campo sportivo di Scarperia, mentre le associazioni sportive (pallamano e pallavolo) continueranno la propria attività utilizzando il tendone del Circolo MCL, la palestra di Ronta e la palestra di San Piero, quest’ultima solo per disputare le partite di campionato. Per il nuovo anno scolastico e la nuova stagione agonistica sono in corso di valutazione anche altre strutture. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo le difficoltà organizzative derivanti dalla presenza del cantiere. L’amministrazione comunale confida nella comprensione e nel senso di responsabilità di tutti i cittadini che saranno coinvolti dai disagi che la realizzazione di importanti lavori di ristrutturazione della palestra potrà causare.

24/04/2019 10.27
Comune di Scarperia e San Piero


 
 

Google


Vai al contenuto