Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Nigeriano arrestato dai Carabinieri di Scandicci per spaccio di sostanze stupefacenti.
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci nella mattinata del 24 aprile, nel corso di un controllo con lo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato un 37enne mentre stava cedendo una dose di eroina ad un tossicodipendente
Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci, nel corso di una mirata attività tesa a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato un 37enne O.A. di nazionalità nigeriana per spaccio. Lo stesso è stato bloccato mentre stava cedendo una dose di “eroina” a C.S. tossicodipendente residente a Firenze. La perquisizione personale eseguita dagli operanti ha consentito di rinvenire grammi 5 di “eroina”, già suddivisa in dosi, e la somma di denaro di euro 355 ritenuta provento dell’attività illecita. O.A., dichiarato in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti per fini di spaccio, è trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata di domani

24/04/2019 16.51
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto