Login

MET


Comune di Certaldo
Giro d’Italia: lunedì 13 maggio divieti sosta dalle 8.00, strade chiuse dalle 11.00
Il tracciato e le zone dalle quali sarà più difficile spostarsi dalle 11,00 alle 14,30
Boccaccio in rosa e CERTALDO a grandi lettere per salutare il passaggio del Giro


Si ricordano alla cittadinanza i principali divieti in vigore lunedì 13 maggio 2019 in occasione del passaggio da Certaldo della 102esima edizione del Giro d’Italia, terza tappa, che con partenza da Vinci arriverà fino ad Orbetello.
L’ordinanza n. 510 del 7/5/2019 dalla Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa prevede, lungo tutto il percorso che attraversato dal Giro d’Italia, per lunedì 13 maggio:

- divieto di sosta con rimozione dei veicoli dalle ore 8,00

- divieto di transito con qualsiasi mezzo, motorizzato o ciclabile, dalle ore 11,00

I ciclisti transiteranno da Certaldo intorno alle ore 13,20, ma la cosiddetta “carovana rosa” inizierà a transitare già nelle ore precedenti e si concluderà, presumibilmente, non oltre un’ora dopo il passaggio della testa della corsa; si stima quindi che tutte le strade saranno riaperte entro le 14,30.
Questo l’itinerario certaldese del Giro d’Italia: ingresso dal Ponte sull’Elsa della SP 64 (provenienti da Gambassi Terme, Badia a Cerreto), Rotatoria di via del Molino, Ponte sull’Agliena e Via Galvani, Via Falcone e Borsellino fino alla rotatoria con Via Dalla Chiesa, via Dalla Chiesa e sottovia stradale alla ferrovia, Via Vivaldi, Via Fonda anche contromano fino al Viale Matteotti, Viale Matteotti in direzione di Viale Fabiani, Ponte sull’Agliena, rotatoria del Giappone all’intersezione con via Aldo Moro e Via caduti del lavoro, Viale Fabiani fino all’innesto con il vecchio tracciato della SR 429 in località Bassetto, via delle Città (vecchio tracciato della SR 429) fino al confine con il Comune di Barberino Val d’Elsa - Tavarnelle.
Si invitano tutti i cittadini a controllare il tracciato ed a pianificare i propri spostamenti prima o dopo la fascia oraria 11,00 – 14,30 in quanto la chiusura delle vie del tracciato farà sì che non si potrà entrare o uscire da alcune zone del paese come, ad esempio:
- l’area cosiddetta del “campo sportivo”;
- le vie situate tra Via Fonda, viale Matteotti, via Trieste da un lato e l'asse ferroviario dall’altro;
- le vie situate tra via Galvani e via Falcone e Borsellino e l'asse ferroviario o quelle che si trovano tra le suddette vie e il fiume;
- l’area artigianale e industriale del Bassetto.
Anche chi si trova nell'area compresa tra piazza Boccaccio e via XX settembre ed il Bassetto, a causa della chiusura di viale Matteotti, via Fabiani e dell’accesso alla SR 429, non potrà spostarsi nè verso nord nè verso sud.
Il Comune di Certaldo ha inoltre ordinato la sospensione dell’attività didattica delle scuole:
- scuola primaria Iqbal Masih di piazza della Libertà
- scuola primaria Giosuè Carducci di Canonica
- scuola secondaria di primo grado G. Boccaccio di via Leopardi
Infine, a causa della chiusura delle strade, il servizio mensa non potrà essere effettuato. Le famiglie degli alunni che andranno a scuola dovranno fornire ai propri figli il pranzo al sacco secondo quanto indicato dai rispettivi Istituti.

In onore al passagio del Giro la statua di Giovanni Boccaccio sarà illuminata in rosa ed una scritta CERTALDO con maxi lettere in polistirolo bianco sarà collocata lungo il percorso.
Per informazioni consultare il sito www.comune.certaldo.fi.it

10/05/2019 14.32
Comune di Certaldo


 
 

Google


Vai al contenuto