Login

MET


Comune di Sesto Fiorentino
Sesto. Maggio di Libri, lettori in prestito e “Il Nemico” di Calì e Bloch tra biblioteca e teatro
Prendi in prestito… un lettore!
Venti attori in carne e ossa da prendere in prestito per leggere a singoli o a piccoli gruppi di ascoltatori brani da opere di diversi generi letterari. È “Prendi in prestito… un lettore!” che domani, martedì 21 maggio, alle 19 e alle 21, in biblioteca, permetterà di riscoprire il piacere dell’ascolto. I lettori possono essere prenotati allo 0554496851.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Associazione Metropolis, Associazione Zera, Gruppo di Lettura Leggere insieme, AttoDue, Centrale dell’Arte, Michele Neri, Francesca Ceccarelli.

Il Nemico di Davide Calì e Serge Bloch in biblioteca e a teatro

Sempre domani, martedì 21 maggio, alle 17,30 in Sala Ragazzi i bambini dagli 8 anni in su potranno partecipazione al laboratorio “Aspettando… il Nemico”, letture e proiezioni dall’albo di Davide Calì e Serge Bloch. Prenotazioni allo 0554496851.

L’opera di Calì e Bloch sarà protagonista, venerdì 24 maggio, dell’adattamento teatrale che il Teatro dell’Elce metterà in scena alle 21 alla Limonaia, per la regia di Marco Di Costanzo.
Un soldato è sepolto da anni nella sua trincea, nel suo buco, pronto a combattere il nemico che si trova nel buco di fronte. I giorni passano nell'attesa di questo scontro. Il soldato sa, perché glielo hanno insegnato, che il nemico è terribile, assetato di sangue, privo di qualsiasi umanità. Ma passano i giorni e il nemico non si vede mai. L'album illustrato di Calì-Bloch ci ha ispirato una trasposizione in chiave contemporanea e esistenziale: che speranza ha "l'uomo nel buco" di costruire una società accogliente e aperta? Come potrà sfuggire alla solitudine esistenziale chi si sente minacciato dal mondo che lo circonda, colui che ha paura?

Informazioni e prenotazioni: Teatro della Limonaia - Via Antonio Gramsci 426, Sesto Fiorentino (FI). Biglietti: intero 12 euro; ridotto 10 euro.

21/05/2019 8.03
Comune di Sesto Fiorentino


 
 

Google


Vai al contenuto