Login

MET


Comune di Carmignano
Carmignano. Il Sindaco e l'assessore alla Pubblica istruzione hanno incontrato il nuovo dirigente scolastico
L'Istituto Comprensivo Il Pontormo ha, infatti, dopo ben sei anni di reggenze, un nuovo dirigente scolastico. È Luca Borgioli, 49enne campigiano, al suo primo incarico come dirigente, che dalla scorsa settimana ha ufficialmente preso servizio
È finito il tempo delle reggenze a Carmignano. L'Istituto Comprensivo Il Pontormo ha, infatti, dopo ben sei anni di reggenze, un nuovo dirigente scolastico. È Luca Borgioli, 49enne campigiano, al suo primo incarico come dirigente, che dalla scorsa settimana ha ufficialmente preso servizio a Carmignano. "Finalmente abbiamo un nuovo dirigente scolastico, una figura che mancava da tempo – ha commentato l'assessore alla Pubblica Istruzione Tamara Cecconi -. Adesso possiamo contare su qualcuno che si dedicherà esclusivamente al nostro Istituto comprensivo. Un grazie ovviamente va a coloro che hanno guidato fino ad ora Il Pontormo, riuscendo a svolgere sempre, nonostante le difficoltà nel gestire più plessi, un ottimo lavoro”.

Nei giorni scorsi in Palazzo Comunale il sindaco Edoardo Prestanti e l'assessore Cecconi hanno incontrato il nuovo dirigente, per dargli di persona il benvenuto a Carmignano e fare con lui il punto sui progetti in corso e futuri. "E’ stato un incontro davvero positivo e proficuo – ha aggiunto l’assessore Cecconi -. Abbiamo fatto il punto su quanto fatto fino a ora, sui progetti in corso, su quelli da portare avanti e su quelli interrotti da tempo ma che siamo intenzionati a far ripartire. Abbiamo quindi condiviso insieme idee per il futuro, consci della necessità di dover continuare a rafforzare la collaborazione tra la scuola e le istituzioni".

L'istituto comprensivo è composto da otto plessi, dislocati nelle varie frazioni del Comune. Intenzione del dirigente è quella di “Ascoltare i bisogni prima di tutto degli alunni e poi degli insegnanti. Voglio essere sempre presente e visitare periodicamente ogni plesso scolastico”. Tra gli altri obiettivi del dirigente, quello di far conoscere i progetti della scuola alla comunità e continuare e incrementare il rapporto di collaborazione con le istituzioni, per una migliore crescita della realtà scolastica. Piena la disponibilità data dal sindaco, "La scuola e l'istruzione sono settori prioritari sui quali non smetteremo mai di investire. E’ da una buona scuola che si creano solide basi per il futuro dei giovani della nostra comunità – ha precisato il Sindaco -. Siamo convinti oggi più che mai quanto sia necessario lavorare in sinergia per il buon funzionamento della scuola”.

11/09/2019 13.13
Comune di Carmignano


 
 

Google


Vai al contenuto