Login

MET


Non-profit in provincia di Firenze
«Insieme per la casa comune»: nuovo ciclo di attività al Mulino di Vicchio
Tema chiave sarà il lavoro
Dopo «vita» e «giustizia», sarà «lavoro» la parola-guida del nuovo ciclo formativo dal titolo «Insie-me per la casa comune» organizzato dall’associazione onlus Il Mulino e dalla parrocchia S. Giovanni Battista a Vicchio, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, dell’Arcidiocesi, della Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, di Caritas Firenze e del Jesuit Social Network Italia, la rete delle attività sociali legata alla Compagnia di Gesù. Il percorso, articolato in tre anni, si avvale anche della colla-borazione della rivista «Aggiornamenti Sociali» di Milano.
La scelta del tema intende rispondere all’appello di Papa Francesco per un impegno condiviso e re-sponsabile a sviluppare un’ecologia integrale a vari livelli, a partire dai comportamenti dei singoli. I problemi e le sfide sono enormi ma non impossibili. Il primo passo è conoscere e diventare consa-pevoli, per poi adottare decisioni istituzionali e stili di vita conseguenti.
Da qui l’impegno congiunto di parrocchia e associazione Il Mulino per mettere al centro le persone, promuovendo iniziative aperte a tutti che aiutino a orizzontarsi tra le questioni attuali e anche a fermarsi, per prendersi cura della propria interiorità.
Tredici donne e uomini esperti saranno i protagonisti delle dieci tappe previste da ottobre 2019 a luglio 2020. Gli incontri si svolgeranno a Vicchio in via Casole 20, sede dell’associazione Il Mulino e l’ingresso è gratuito. Si comincia domenica 27 ottobre con la nota biblista Rosanna Virgili, che alle 16.00 proporrà una riflessione dal titolo «Il lavoro benedetto. Il lavoro come dimensione costitutiva dell’umano secondo la prospettiva biblica». Dopo Virgili, interverranno vari nomi conosciuti del ter-ritorio fiorentino: la patrologa Elena Giannarelli, il biblista don Luca Mazzinghi, i giuristi Maria Luisa Vallauri e William Chiaromonte. Parteciperanno inoltre il teologo francescano Paolo Benanti, la suo-ra comboniana Gabriella Bottani, il sindacalista Aboubakar Soumahoro e la biblista suor Benedetta Rossi. Tre i padri gesuiti coinvolti: Guido Bertagna, biblista ed esperto di cinema; Secondo Bongio-vanni, filosofo e Gabriele Gionti, cosmologo della Specola Vaticana.
Per info > 3343374470 ? ilmulino@mulinocasole.it ? www.mulinocasole.it

12/10/2019 11.10
Non-profit in provincia di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto