Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Lungarno del Tempio. Rintracciato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze un pregiudicato del Marocco destinatario di un’ordinanza di carcerazione

Nella serata di ieri in Lungarno del Tempio, nel corso dei diuturni servizi per la prevenzione e repressione dei reati, un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Firenze riusciva a rintracciare e fermare un 37enne originario del Marocco, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di un provvedimento emesso a fine settembre dalla Procura della Repubblica di Firenze con cui ripristinava l’ordine di carcerazione, inizialmente sospesa.
Il provvedimento, eseguito dai Carabinieri, trae origine da un precedente arresto del soggetto avvenuto a Firenze nel luglio 2018 per reati connessi alle sostanze stupefacenti ed alla circostanza che lo stesso si era reso irreperibile già dal maggio di quest’anno, sfuggendo di fatto all’esecuzione della condanna.
Nel corso del controllo gli stessi Carabinieri della Radiomobile lo denunciavano nuovamente per il medesimo reato, avendolo trovato in possesso di circa 12,00 grammi di hashish, che lo stesso cercava di buttare prima di essere fermato, ma che venivano prontamente recuperati.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Sollicciano.

10/11/2019 16.15
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 

Google


Vai al contenuto