Login

MET


Comune di Pistoia
Pistoia. Mensa scolastica: dal primo dicembre un sms o un clic per disdire il pasto
In caso di assenza da scuola, per malattia o altri motivi, le famiglie dovranno comunicare attraverso questo nuovo sistema online l'assenza dei loro figli dalla refezione scolastica. Sarà possibile farlo dalle ore 20 del giorno precedente alle ore 9 del giorno dell'assenza
Dal primo dicembre, infatti, prenderà il via la disdetta dalla mensa scolastica tramite sms dal cellulare o collegandosi al sito del Comune attraverso smartphone o computer, in caso di assenza da scuola, per malattia o altri motivi. Le famiglie dovranno darne comunicazione a partire dalle ore 20 del giorno precedente ed entro le ore 9 del giorno dell'assenza.

I dirigenti scolastici e le famiglie hanno già ricevuto informazioni dettagliate.

In base alle richieste di chiarimenti pervenute, è stata integrata e semplificata la procedura per l’iscrizione alla mensa aggiuntiva o cosiddetta extra.

Per quanto riguarda la mensa aggiuntiva o cosiddetta mensa extra, il genitore può iscriversi sul portale per l’intero anno scolastico.

Per farlo deve andare sul portale e aprire l’apposita tendina “mensa aggiuntiva”. In caso di assenza segue la procedura prevista per segnalare la disdetta del pasto. Specifiche istruzioni sono riportate al link http://www.comune.pistoia.it/media/istruzioni_integrative_mensa_aggiuntiva.pdf

Ecco le istruzioni tecniche sul funzionamento del nuovo servizio.

Tramite il portale. Per accedere al servizio di disdetta pasti attraverso il sito è necessario collegarsi al link https://bit.ly/2saplyY. In questo caso cliccando su “disdetta pasto” devono essere inserite le credenziali rilasciate al momento dell'iscrizione alla mensa online. Dopo deve essere inserito il codice utente e la data di assenza, da confermare.

Tramite sms. Il messaggio deve essere inviato al numero 43900003263 esclusivamente dal numero di cellulare inserito al momento dell'iscrizione al servizio. Ecco cosa dovrà scrivere il genitore nel messaggio: MENSA, seguito da uno spazio, il CODICE UTENTE del bambino (che le famiglie hanno già ricevuto tramite email), seguito da un altro spazio e la lettera N che identifica l'assenza del giorno attuale (per esempio MENSA 1234 N). In caso di assenza per più giorni va scritto invece MENSA 1234 N 5 (nell'esempio il bambino con codice 1234 sarà assente per 5 giorni). Se l'alunno si ammala venerdì (quindi è assente il giorno di venerdì) e rientra a scuola il mercoledì (quindi mercoledì è presente) devono essere indicati 5 giorni in quanto si considerano anche i giorni festivi. Il sistema online, infatti, calcola i giorni in base a tutti quelli presenti in un mese.

Se l'invio del sms è corretto il sistema manderà un messaggio di conferma dopo pochi secondi.

Quando va disdetto il pasto. Il pasto deve essere disdetto in caso di uscita anticipata, gite didattiche, assemblea sindacale, sciopero, per malattia o altri motivi personali. Il pasto non deve essere disdetto in caso di chiusura delle scuole previsto dal calendario scolastico.

La disdetta del pasto va fatta, sempre, a partire dalle ore 20 del giorno precedente ed entro le ore 9 del giorno di assenza. Se la segnalazione arriva dopo le ore 9 il pasto non potrà essere disdetto (e quindi dovrà essere pagato), in quanto la ditta incaricata alla preparazione avrà già provveduto al conteggio totale dei pasti.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo iscrizionimensa2019.2020@comune.pistoia.it o telefonare al Servizio Educazione del Comune di Pistoia (0573/371832, 0573/371822, 0573/371853, 0573/371820).

29/11/2019 15.28
Comune di Pistoia


 
 

Google


Vai al contenuto