Login

MET


Comune di Campi Bisenzio
Un Energy Manager per il comune di Campi Bisenzio
L’Energy Manager nominato dal Comune di Campi Bisenzio è Massimiliano Pancani, fiorentino classe 1970, ingegnere energetico e nucleare, Esperto in Gestione dell’Energia certificato e docente a contratto presso la facoltà di Architettura di Firenze
Dal febbraio di quest’anno il comune di Campi Bisenzio si è dotato di un Energy Manager. Chi è e cosa fa esattamente un Energy Manager?

L’Energy Manager è un professionista specializzato che si occupa di ottimizzare i consumi di energia, all'interno dell’azienda per cui opera, tramite la promozione dell’efficienza energetica, dell’uso razionale dell’energia e delle fonti energetiche rinnovabili.

L’Energy Manager nominato dal Comune di Campi Bisenzio è Massimiliano Pancani, fiorentino classe 1970, ingegnere energetico e nucleare, Esperto in Gestione dell’Energia certificato e docente a contratto presso la facoltà di Architettura di Firenze.

“Effettivamente gli Energy Manager – spiega Pancani - sono sempre più richiesti e questo per più motivi. A parte la cogenza normativa, le ragioni che rendono queste figure appetibili sono almeno tre: risparmiare sui costi energetici, ridurre le emissioni inquinanti e creare le condizioni per il miglioramento continuo in tali ambiti”.

“Vogliamo muoverci per far sì che il Comune di Campi Bisenzio, alla fine del nostro mandato – dichiara il Sindaco Emiliano Fossi - abbia risparmiato almeno il 10% medio annuo di energia rispetto ai consumi storici dei tre anni precedenti. Le risorse economiche liberate da tale risparmio energetico potrebbero essere reinvestite nella riqualificazione delle scuole, in modo da creare un ciclo virtuoso”.

“Gli obiettivi sono certamente ambiziosi - continua Pancani - ma si tratta di utilizzare in modo professionale gli strumenti essenziali a oggi disponibili nell'ambito dell’energy management. L’accenno è rivolto in particolar modo alle tecniche di audit per conoscere in modo preciso i flussi energetici che caratterizzano i vari edifici, alla loro analisi sistematica e alla valutazione tecnico/economica di azioni migliorative che conducano a un risparmio energetico”.

Altre azioni più specifiche che l’Energy Manager intende attuare sono il controllo e la validazione delle bollette energetiche, l’applicazione di programmi tesi alla sensibilizzazione degli utenti e del personale, l’ottimizzazione della conduzione degli impianti e l’introduzione, nell'Amministrazione, della certificazione ISO 50001, la norma che tratta i Sistemi di Gestione dell’Energia.

“Ringrazio l’Amministrazione Comunale – conclude Pancani – sono molto fiducioso e contento di questa bella opportunità. Non vedo l’ora di collaborare col Sindaco Emiliano Fossi e l’ingegner Ennio Passaniti, dirigente dei lavori Pubblici, entrambi molto attenti agli argomenti inerenti l’energia e l’ambiente”.

18/02/2020 9.49
Comune di Campi Bisenzio


 
 


Vai al contenuto