Login

MET


Comune di Montemurlo
L'imprenditore Vasco Fanti dona mille mascherine al Comune di Montemurlo
Il proprietario della bellissima villa di Galceto ha voluto donare all'amministrazione comunale i dispositivi per far fronte all'esigenze della comunità. Le mascherine sono state prodotte dalla Nontex di via Scarpettini
A Montemurlo la solidarietà è più forte e contagiosa di qualsiasi virus. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria del Coronavirus sono stati tantissimi i gesti di generosità sul territorio. L'ultimo in ordine di tempo è quello dell'imprenditore Vasco Fanti, proprietario della bellissima villa storica di Galceto a Bagnolo, che ieri ha donato al Comune di Montemurlo mille mascherine di tipo chirurgico da destinare alle esigenze della comunità. Le mascherine sono a Km zero, infatti, sono state prodotte da un'azienda del distretto montemurlese, la Nontex di via Scarpettini 371, che produce tessuto non tessuto per aziende e negozi, e che in questo periodo di emergenza ha convertito parte della sua produzione. Il sindaco Simone Calamai, accompagnato dall'ispettore Stefano Grossi, ieri si è recato alla villa di Galceto per ritirare le mascherine ed ha detto:« Grazie a Vasco Fanti che anche in questa occasione ha dimostrato sensibilità e attenzione verso i problemi del territorio. Purtroppo l'emergenza non è ancora passata e per molto tempo ancora dovremo imparare a convivere con il virus, indossando mascherine in presenza di altre persone, soprattutto in spazi chiusi. Inoltre l'iniziativa di Vasco Fanti dà vita ad una positiva sinergia con un'importante azienda del territorio, la Nontex, che ha convertito la sua produzione, realizzando mascherine». Al momento della consegna erano presenti anche la moglie di Vasco Fanti, Giuliana e il figlio l'avvocato Maurizio Fanti (primo da sinistra nella foto); Vasco Fanti è il terzo da sinistra con il cappello, vicino al lui il sindaco Calamai e l'ispettore Grossi.

20/05/2020 22.28
Comune di Montemurlo


 
 


Vai al contenuto