Login

MET


Regione Toscana
Consiglio Regionale: Aula riunita in presenza martedì 14 luglio
Seduta convocata alle 14.45 a palazzo del Pegaso. Tra gli atti all'ordine del giorno le nuove norme a sostegno del terzo settore, nuove disposizioni per il commercio, la discussione sulle comunicazioni della Giunta regionale in merito al licenziamento di un dipendente dell'Asl Toscana centro e alle morti nel reparto di ematologia di Careggi
Il Consiglio regionale della Toscana tornerà a riunirsi in presenza domani, martedì 14 luglio, con inizio alle 14.45 al palazzo del Pegaso. Tra gli atti all'ordine del giorno, le nuove norme di sostegno e promozione degli enti del terzo settore toscano, alla quale sarà collegato un ordine del giorno presentato dalla consigliera del Movimento 5 stelle, Irene Galletti; le modifiche alla normativa regionale recanti "disposizioni in materia di decorrenza incarichi dirigenziali, commissioni concorso, azioni positive e termini di validità graduatorie concorsuali"; le modifiche alla legge regionale sull'Ente Terre regionali toscane; le nuove norme per l'acquisizione della partecipazione azionaria nella società Sviluppo Italia Toscana S.c.p.A. e trasformazione nella società Sviluppo Toscana S.p.A.; le disposizioni in materia di sistema regionale di istruzione e formazione, tirocini, lavoro e composizione del comitato di coordinamento istituzionale; ulteriori disposizioni in materia di commercio; disposizioni in materia di cedole librarie.
Si terrà quindi la discussione sulle due comunicazioni della Giunta regionale tenute a conclusione della seduta della scorsa settimana: la prima, in merito al licenziamento di un dipendente della Asl Toscana Centro (collegata una mozione di Sì-Toscana a sinistra); la seconda in merito ai decessi avvenuti nel reparto di ematologia dell’Ospedale di Careggi. A seguire, interrogazioni, l'ordine del giorno presentato dal centrodestra sulle dichiarazioni contro Susanna Ceccardi, mozioni e tre proposte di risoluzione.
Anche in questa occasione saranno seguite le disposizioni di sicurezza con il distanziamento e la disposizione dell'Aula 'allargata' alla sala Calamandrei e allo spazio antistante la sala consiliare. Anche l'accesso della stampa sarà limitato e regolato nel rispetto delle norme anti-Covid.
Sarà possibile seguire la seduta in streaming sul sito web<https://www.consiglio.regione.toscana.it/> e sul canale Youtube<https://www.youtube.com/channel/UCnjSQbEDDhs0ThfO1bZJ78w/videos?disable_polymer=1> del Consiglio regionale della Toscana

13/07/2020 16.55
Regione Toscana


 
 


Vai al contenuto