Login

MET


Unione Comuni Valdarno Valdisieve
Rufina: partiti i lavori alla Primaria Mazzini. Ottenuto un finanziamento di 28.000 euro per adeguamento degli spazi scolastici
Maida: “soddisfatti per l’importante lavoro svolto”
Edifici scolastici ancora in primo piano a Rufina: sono partiti gli interventi di efficientamento energetico alla Primaria Mazzini, inoltre il comune ha avuto accesso ad un finanziamento di 28.000 euro per l’adattamento funzionale degli spazi scolastici a seguito dell’emergenza Covid.
Entrando nel particolare sono già iniziati i lavori di efficientamento energetico della scuola primaria G. Mazzini situata nel capoluogo che hanno un costo complessivo di 70.000 euro (finanziati con D.L. 34/2019). L’intervento consiste nella realizzazione di nuovi infissi ad alta efficienza energetica, nuove vie di esodo, oltre alla sistemazione dell’impianto elettrico ed di adeguamento del sistema antincendio. I lavori, progettati dall’Ufficio tecnico comunale ed affidati dopo la gara di appalto ad una impresa specializzata, termineranno prima dell’inizio dell’anno scolastico. Una volta terminati i lavori gli ambienti saranno sanificati prima dell’utilizzo degli stessi da parte della scuola.
Oltre a questo il Comune di Rufina è entrato in graduatoria relativamente ai contributi relativi ai fondi PON “per adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza Covid-19”, ricevendo un contributo Ministeriale di 28.000 euro.
Il Sindaco Vito Maida ha presieduto unitamente alla Dirigente scolastica un tavolo di lavoro tra Comune, Istituto Comprensivo, e Responsabili della sicurezza, con l’obiettivo di redigere un protocollo di sicurezza anti Covid-19 per le scuole e definire gli interventi da realizzare in ogni singolo edificio, al fine della regolare ripresa dell’anno scolastico.
Domani la Giunta Comunale approverà un atto relativo all’adeguamento degli edifici scolastici recependo, di fatto, il lavoro del tavolo scuola/ente locale coordinato dal Sindaco e finanziando gli interventi previsti nell’ambito dei fondi PON.
“Esprimo soddisfazione per l’importante lavoro svolto dal tavolo scuola/comune – afferma il Sindaco di Rufina Vito Maida - e ringrazio i referenti scolastici per l’importante contributo. Mi auguro che tutto questo permetta una regolare e tranquilla ripartenza delle attività scolastiche nel mese di settembre”.

15/07/2020 10.35
Unione Comuni Valdarno Valdisieve


 
 


Vai al contenuto