Login

MET


ANBI-Consorzi di Bonifica della Toscana
Montale: lavori sull’argine del Settola, scatta la chiusura su Via Papini
Il Consorzio di Bonifica interviene per l’esecuzione dello sfalcio e il taglio di alberature pericolose
Affidati i lavori, pubblicata l’ordinanza comunale, da lunedì cominciano i lavori del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno per lo sfalcio della vegetazione del Torrente Bure e affluenti di sinistra idraulica in comune di Montale, Pistoia e Agliana. Si tratta dell’ultimo passaggio prima dell’autunno, finalizzato a sgombrare più possibile gli alvei fluviali in viste delle piogge e piene stagionali.
A Montale, considerata la presenza di piante pericolose segnalate per l’abbattimento anche dal Genio Civile Valdarno Centrale della Regione Toscana, il Consorzio ha richiesto l’autorizzazione per la chiusura di un tratto di circa 150 m di Via G. Papini a decorrere dal 21/09 al 25/09 e dal 28/09 al 02/10 nella fascia oraria 8:00-13:00. Si tratta di alberi a fine ciclo vitale che per condizioni agroforestali e posizione sono a rischio caduta e dunque possono potenzialmente causare ostruzioni al corso d’acqua e danni alla viabilità.

18/09/2020 14.11
ANBI-Consorzi di Bonifica della Toscana


 
 


Vai al contenuto