Login

MET


Comune di Barberino Tavarnelle
Aperto il cantiere per la riqualificazione di via di Liseo, l’antica via di collegamento tra Badia a Passignano e Montefioralle che unisce i borghi storici del Chianti
Il sindaco David Baroncelli: “è un’opera che realizziamo con l’obiettivo di implementare la qualità, la sicurezza e la bellezza della viabilità ai fini turistici”
Le colline del Chianti, unite dalla bellezza e dalla storia di via di Liseo, nel Comune di Barberino Tavarnelle. Per una delle arterie di collegamento più rappresentative del territorio, via di Liseo, strada di collegamento tra due dei luoghi emblema della Toscana, i borghi medievali di Badia a Passignano (Barberino Tavarnelle) e Montefioralle (Greve in Chianti), è partito il cantiere che mira alla riqualificazione della viabilità per un investimento complessivo pari a 300mila euro, finanziato dall’amministrazione comunale di Barberino Tavarnelle.

I secoli passano, come attestano le origini millenarie della tradizione agricola, le testimonianze architettoniche, il paesaggio modellato dalla mano dell’uomo dove le colline tondeggianti si alternano a castelli, spedali, pievi, borghi e casolari. Ma nulla cambia, come nel passato, per il reticolo di viabilità minori che congiungono casolari e poderi, attraversando ponti, fonti e pievi. Antichi luoghi di accoglienza e passaggio del Chianti, dal latino clangor, riconducibile ai suoni delle battute di caccia nelle aree boschive o dall’etrusco “clante”, che sta a significare l’elemento acqua di cui è ricca l’area.

La giunta Baroncelli punta ancora una volta a valorizzare gli aspetti del territorio nei quali si può leggere questo profondo rapporto tra uomo e paesaggio. Il Comune, anche in virtù delle risorse derivate dalla fusione di Barberino e Tavarnelle, destina cospicue risorse al potenziamento delle funzioni culturali e turistiche delle viabilità, oltre a finanziare interventi progettati per la messa in sicurezza e il miglioramento della fluidità della circolazione stradale. “Il lavoro di risistemazione con successiva asfaltatura che stiamo attuando per via di Liseo è significativo anche per l’attività condivisa di promozione dell’Unione comunale del Chianti fiorentino - dichiara il sindaco David Baroncelli – investiamo sulla manutenzione straordinaria della strada di collegamento tra le colline di Badia e Montefioralle che ha una forte valenza storico-culturale, condividendo con il Comune di Greve l’obiettivo di implementare la qualità delle strade del Chianti ai fini turistici. E’ allo studio peraltro uno specifico progetto su cui stiamo lavorando per valorizzare il versante Badia a Passignano, Montefioralle, San Cresci”. E’ stata ultimata nei giorni scorsi un'altra importante opera di asfaltatura messa in campo dal Comune per la zona sud del territorio. E’ la strada che porta alla frazione di Monsanto, luogo di straordinaria bellezza che può essere apprezzato in questo momento dell’anno, avvolta dai colori dell’autunno, e dai giochi cromatici di gialli, rossi e marroni che accentuano il magico patchwork del Chianti e della Valdelsa.

14/11/2020 20.43
Comune di Barberino Tavarnelle


 
 


Vai al contenuto