Login

MET


Non-profit in provincia di Firenze
Uisp a congresso per rinnovo degli organismi direttivi
Sabato 16 gennaio 247 tra delegati e invitati parteciperanno all’assise di Firenze
Il comitato UISP - Unione Italiana Sport Per tutti Comitato di Firenze a congresso per eleggere i nuovi organismi direttivi. L’Assemblea territoriale si svolgerà sabato 16 gennaio, dalle 14 alle 20 in modalità mista, con una partecipazione in presenza, presso la sede Uisp Firenze (via Bocchi, 32 – Firenze), riservata alla presidenza, allo staff tecnico e ad alcuni delegati/invitati che saranno in sala nel rispetto delle norme anti-Covid; per gli altri l’accesso sarà online tramite piattaforma Zoom. Il congresso verrà trasmesso in diretta streaming a partire dalle ore 14, sulla pagina Facebook di UISP Comitato di Firenze (https://www.facebook.com/uispcomitatodifirenze).
“Capovolgere il futuro” è l’obiettivo che l’UISP, a partire da settembre scorso, si è posta lanciando la nuova stagione sportiva, dopo un’annata di chiusura dovuta alla pandemia. L’attività purtroppo dopo pochi mesi ha subìto un ulteriore stop, ma l’UISP non si arrende, e farà di tutto per scendere nuovamente in campo appena sarà possibile e più forte di prima.
Al centro del dibattito congressuale le nuove prospettive del sistema sportivo e della riforma attualmente oggetto di discussione parlamentare. I prossimi mesi saranno decisivi, sia per il futuro dello sport, messo in forte difficoltà dall’emergenza sanitaria in corso, sia per comprendere se le decisioni politiche riusciranno a tracciare una nuova cultura sportiva. “Il congresso - sottolinea il presidente uscente di Uisp Firenze Marco Ceccantini e candidato alla riconferma - sarà l’occasione per porre l’attenzione su alcune tematiche importanti. Tra i punti caldi il lavoro sportivo e la mancata ripresa dell’attività, con un focus particolare sulle problematiche connesse; argomento quest’ultimo che sarà affrontato in maniera più ampia il 25 gennaio nel corso del seminario "La ripresa dello sport: aspetti psicologici e sociali nell’avvio delle attività sportive", un corso online rivolto a dirigenti e operatori sportivi delle società affiliate Uisp”.
Nella discussione di sabato, troveranno ampio spazio temi quali la parità di genere, l’educazione alla salute, le città sostenibili e l’ambiente, che verranno affrontati attraverso il contributo di illustri relatori, invitati e delegati chiamati ad intervenire. “Abbiamo cercato di aprire un confronto – continua Ceccantini - il più ampio possibile e da qui è dipesa la scelta di una forte partecipazione ai lavori anche da parte di esponenti politici, sindacati e rappresentanti universitari. In questo modo vogliamo coinvolgere tutti i soggetti che hanno voce in capitolo e possono incidere sul mondo dello sport di base. Inoltre per colmare le distanze dovute alla formula di svolgimento online, necessaria e doverosa in questo momento, i documenti congressuali utili al dibattito e le informazioni sull’evento, sono a disposizione dei partecipanti in forma virtuale, attraverso una webapp dedicata, una cartella virtuale che può essere scaricata e consultata sul proprio smartphone, perché è assodato che la tecnologia sarà sempre parte del nostro futuro”.

“Il congresso – conclude il Presidente Uisp - deve essere l’occasione per richiamare l’attenzione sul mondo dello sport anche in termini di aiuti economici da destinare alle società sportive, ferme ormai da troppo tempo e sarà compito anche della nostra associazione farsi portavoce dei bisogni dei cittadini e delle realtà che operano nel nostro settore di riferimento, affinchè l’attività motoria trovi il riconoscimento che merita. Lo faremo capovolgendo, con passione e tenacia, tutto ciò che sarà necessario, per raggiungere il migliore dei risultati”.

14/01/2021 13.30
Non-profit in provincia di Firenze


 
 


Vai al contenuto