Login

MET


Comune di Vernio
Salvataggio dei boschi in Toscana, sabato 27 novembre il punto a Vernio
Modelli di gestione del bosco, esperienze pilota a confronto. L’associazione Fondiaria di Vernio, prima della Regione
Con l’obiettivo di fare il punto sulla tutela e il salvataggio dei boschi e delle foreste in Toscana il Comune di Vernio e Anci Toscana hanno organizzato un incontro che si terrà sabato prossimo, 27 novembre, alla Fabbrica Meucci a partire dalle ore 9.30. I riflettori saranno puntati sui nuovi modelli di gestione comunitaria del territorio, che si stanno sviluppando proprio per ricomporre le proprietà e combattere l’abbandono, incentivando al tempo stesso lo sviluppo socio-economico e ambientale. Attenzione particolare per l’Associazione Fondiaria di Vernio che si caratterizza come prima esperienza toscana di questo genere.

Dopo l’introduzione di Giovanni Morganti, sindaco di Vernio e responsabile Forestazione di Anci Toscana, intervengono Alessandra Stefani che illustrerà le misure a favore della gestione associata delle proprietà, Enrico Marone che parlerà delle prospettive delle associazioni fondiarie in Italia, Enrico Raina e Francesco Pastorelli che racconteranno l’esperienza del Piemonte. Si passa poi al confronto sui modelli di gestione del bosco in Toscana. Stefano Berti racconterà l’esperienza della Foresta Modello delle Montagne fiorentine, Massimiliano Ghimenti quella della Comunità del bosco del Monte pisano, e Luca Bartoli quella dell’associazione fondiaria di Vernio.

L’inizia si svolgerà in modalità mista: in presenza e sulla piattaforma zoom.

25/11/2021 11.21
Comune di Vernio


 
 


Met -Vai al contenuto