Login

MET


Carabinieri-Comando provinciale di Firenze
Scandicci. I Carabinieri della Stazione di Badia a Settimo denunciano una persona per truffa
Un 35enne originario del napoletano che, a bordo di un furgone a noleggio e spacciandosi per un corriere, aveva appena prelevato diverse centinaia di portafogli di importanti griffe
Nella mattina del 23 novembre i Carabinieri della Stazione di Badia a Settimo, a seguito di una preziosa segnalazione da parte di una azienda posta in questa via delle Fonti che comunicava alcune anomalie relative a procedure di consegna di materiale di pelletteria, sottoponevano a controllo un 35enne originario del napoletano che, a bordo di un furgone a noleggio e spacciandosi per un corriere, aveva appena prelevato diverse centinaia di portafogli di importanti griffe. Gli immediati accertamenti consentivano di appurare che il medesimo, approfittando della effettiva presenza di materiale pronto alla consegna, si era effettivamente finto un corriere prelevando materiale del valore commerciale di almeno 400mila euro. Inoltre, al fine di garantirsi l’impunità e l’irrintracciabilità, lo stesso si era avvalso di un furgone a noleggio al quale aveva alterato le targhe. Il prevenuto veniva deferito in stato di libertà per il reato di truffa e falso materiale.

25/11/2021 16.55
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze


 
 


Met -Vai al contenuto